„La mente è la radice dalla quale nascono tutte le cose. Se riesci a comprendere la mente, ogni altra cosa è inclusa.“

p. 103
Discorso dell'aprirsi un varco

Argomenti
mente, incluso, radice, cosa
Bodhidharma photo
Bodhidharma37
monaco buddhista indiano 483 - 540

Citazioni simili

Epicarmo photo

„È la mente che vede e che ode; ogni altra cosa è sorda e cieca.“

—  Epicarmo commediografo, filosofo e poeta siceliota -524 - -435 a.C.

frammento 214 Kassel-Austin
νοῦς ὁρῆι καὶ νοῦς ἀκούει· τἆλλα κωφὰ καὶ τυφλά
Origine: Citato in Plutarco, De sollertia animalium, traduzione e note di Pietro Li Causi, cap. 3, in Aa. Vv., L'anima degli animali, Einaudi, Torino, 2015, pp. 230-231 (Plutarco cita il verso come un proverbio; sulla paternità di Epicarmo cfr. nota a p. 475). ISBN 978-88-06-21101-1

Jonathan Safran Foer photo
Talete photo

„Velocissima la mente, perché discorre ogni cosa.“

—  Talete filosofo greco antico -624 - -547 a.C.

Daisaku Ikeda photo
Isacco di Ninive photo
David Hume photo
Publio Ovidio Nasone photo

„[…] la bramosia mi consiglia una cosa, la mente un'altra. Vedo il bene e lo approvo, e seguo il male.“

—  Publio Ovidio Nasone, Le metamorfosi

VII, 19; 1994, p. 249
Aliudque cupido, | mens aliud suadet: video meliora proboque, | deteriora sequor.
Metamorfosi

Joanna Macy photo
Daniele Luttazzi photo
Marc Levy photo

„È affascinante notare come la paura riesca ad inibire la mente.“

—  Marc Levy scrittore francese 1961

da Quel che non ci siamo detti

Michael Moore photo
Tito Lucrezio Caro photo
Christopher Morley photo

„Sa lei perché la gente ora legge più libri di quanto non abbia mai fatto prima? Perché la terrificante catastrofe della guerra le ha fatto comprendere di aver la mente ammalata. Il mondo soffriva di ogni sorta di febbri celebrali, e dolori, e disordini, e non lo sapeva. Ora le nostre angosce mentali sono anche troppo manifeste. Leggiamo tutti avidamente, in fretta, cercando di scoprire, passato il disturbo, che cosa c'era che non andava nella nostra mente.“

—  Christopher Morley, libro The Haunted Bookshop

The Haunted Bookshop
Variante: Sa lei perché la gente ora legge più libri di quanto non abbia mai fatto? Perché la terrificante catastrofe della guerra le ha fatto comprendere di aver la mente ammalata. Il mondo soffriva di ogni sorta di febbri celebrali, e dolori, e disordini, e non lo sapeva. Ora le nostre angosce mentali sono anche troppo manifeste. Leggiamo tutti avidamente, in fretta, cercando di scoprire, passato il disturbo, che cosa c'era che non andava nella nostra mente.

Alexandr Alexandrovič Blok photo
Jim Morrison photo

„La fine del sogno sarà quando conta. Ogni cosa mente. Buddha mi perdonerà.“

—  Jim Morrison cantautore e poeta statunitense 1943 - 1971

Tempesta Elettrica

Franco Battiato photo
Friedrich Nietzsche photo
Haruki Murakami photo
Ludovico Ariosto photo
Álvaro Soler photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x