„Non si muore. La morte è una specie di vita covata.“

23 dicembre 1897; Vergani, p. 135
Diario 1887-1910

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Jules Renard photo
Jules Renard313
scrittore e aforista francese 1864 - 1910

Citazioni simili

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Tupac Shakur photo
Roberto Gervaso photo

„La morte, in fondo, è una tragedia solo per chi muore.“

—  Roberto Gervaso storico, scrittore, giornalista 1937

La volpe e l'uva

Ascanio Celestini photo

„Che a parlare troppo della morte degli altri si muore con loro.“

—  Ascanio Celestini attore teatrale, regista cinematografico e scrittore italiano 1972

Origine: Lotta di classe, p. 211

Antonio Amurri photo
Italo Svevo photo
Teobaldo Ciconi photo

„Con vent'anni nel core | pare un sogno la morte, eppur si muore.“

—  Teobaldo Ciconi giornalista, poeta e drammaturgo italiano 1824 - 1863

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 288

„La vita, muore.“

—  Yuri Radaelli

Il punto sta nel comprendere - e accettare - che il vivere non sarà mai in salvo, sarà sempre a repentaglio, che la vita va abbracciata nella sua inesorabile corruttibilità. Comunque, se questa frase dovesse meritarsi di essere un aforisma, sarebbe sicuramente il più laconoico che conosco! :-)
yuri52

Giorgio Bassani photo
Vinicio Capossela photo
Irvine Welsh photo
Miguel de Unamuno photo
Coco Chanel photo

„[Ultime parole pronunciate in punto di morte, rivolgendosi alla cameriera] Vedi, così si muore.“

—  Coco Chanel stilista francese 1883 - 1971

Origine: Citata in C. Manfredi, Il giorno in cui morì Coco http://www.vanityfair.it/starstyle/style-news/2011/01/10/il-giorno-in-cui-mor%C3%AC-coco, Vanityfair.it, 10 gennaio 2011.

Emilio Lussu photo
Jim Morrison photo
Elio Augusto Di Carlo photo

„Quando muore un uomo è una vita che si spegne. Quando muore un "vecchio" (annoso avrebbe detto Edgardo) è come una biblioteca che va in fiamme. Quando muore un Maestro è una guida è un uomo che si perde.“

—  Elio Augusto Di Carlo medico, ornitologo, storico e naturalista italiano 1918 - 1998

da Archivio epistolare
Origine: L'Edgardo a cui si riferisce nello scritto è Edgardo Moltoni.

Argomenti correlati