Frasi su dicembre

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema dicembre.

Argomenti correlati

Un totale di 920 frasi, il filtro:


Umberto Galimberti photo
Antonio Gramsci photo
Sandro Pertini photo
Prevale photo

„Il vero sentimento è un test in continua sperimentazione.“

—  Prevale disc jockey, produttore discografico e conduttore radiofonico italiano 1983

4 dicembre 2016, ore 07.43

Daisaku Ikeda photo
Licio Gelli photo
Vincenzo de' Paoli photo
Giuseppe Gioachino Belli photo
Indro Montanelli photo

„È assolutamente impossibile istillare negli zingari il concetto di proprietà e quindi educarli al lavoro come mezzo per conquistarsela. Ma temo che sia altrettanto impossibile far capire tutto questo ai nostri pietisti, religiosi e laici, che farneticano di «integrarli.»“

—  Indro Montanelli giornalista italiano 1909 - 2001

30 dicembre 1995 https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/1995/dicembre/30/Viaggiai_sul_carrozzone_degli_zingari_co_0_95123012229.shtml
Corriere della Sera

Prevale photo

„Per raggiungere l'obiettivo, impara ad amare il rischio.“

—  Prevale disc jockey, produttore discografico e conduttore radiofonico italiano 1983

25 dicembre 2016, ore 07.43

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Charles de Gaulle photo

„L'Italia non è un Paese povero, è un povero Paese!“

—  Charles de Gaulle generale e politico francese 1890 - 1970

Origine: Citato in Indro Montanelli, De Gaulle, l'ultimo campione della grandeur https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2000/dicembre/05/Gaulle_ultimo_campione_della_grandeur_co_0_0012056676.shtml, Corriere della Sera, 5 dicembre 2000, p. 41.

„[Sul suicidio di "Davide", omosessuale di 15 anni che amava vestire di rosa, vittima del bullismo] C'è un'età in cui la derisione si trasforma e perde ingenuità per acquisire il carattere della violenza. È l'età in cui le sovrastrutture ideologiche cominciano a bacare i pensieri di ex bambini profumati di neutralità. È sempre avvenuto che, con l'inizio della voglia di diventare grandi, ciascuno cominciasse ad abbuffarsi di preferenze, di convinzioni, di polemica, di tentativi di confronto. Prima del difficile parto di pensieri liberi e autonomi, l'essere "a favore" o "contro" è la prima attività in cui si misura il progredire del tempo dell'uomo. Fino alla generazione scorsa tutti i ragazzi erano obbligati al coraggio e alla vergogna della posizione presa. Oggi, l'accozzaglia casuale del "gruppo", spesso virtuale e telecomandato, fa sfogare la appartenenza nell'irrealtà dei social network. Sociale? Non si cerca uno schieramento, lo si trova. Non c'è più l'incognita del rossore delle guance e l'omofobia è facile come il maoismo, il nazismo, l'horror, il terrorismo, la destra e la sinistra. La responsabilità della scelta è talmente diluita da risultare alibi. La cattiveria moltiplicata per un numero ics di cattiverie senza faccia diventa miele. Gli effetti, anche quando sono raccapriccianti, vengono sminuiti facilmente. Non so cosa fare più che maledire i bulli, le sette dell'ignoranza, i pavidi, quelli che si spacciano per uomini veri, gli amanti dell'omologazione.“

—  Mina pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia 1940

dalla rubrica "Mina per voi" http://minapervoi.vanityfair.it/2012/12/03/eravamo-piu-civili-40-anni-fa/, 3 dicembre 2012
Citazioni di Mina

Patch Adams photo
Elsa Morante photo
Carlo Caffarra photo
Benito Mussolini photo

„Rinunziare alla lotta significa rinunciare alla vita.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945

Palazzo Chigi, 20 dicembre 1923; da Scritti e discorsi, vol. III, p. 290
Citazioni tratte dai discorsi

Benito Mussolini photo
Benito Mussolini photo

„È l'aratro che traccia il solco, ma è la spada che lo difende. E il vomere e la lama sono entrambi di acciaio temprato come la fede dei nostri cuori.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945

dal discorso per l'inaugurazione della Provincia di Littoria, 18 dicembre 1934; da Scritti e discorsi, vol. IX, p. 154
Citazioni tratte dai discorsi

Luigi Veronelli photo
Giuseppe Galasso photo

„[Su Francesco Saverio Nitti] Nitti fu un grande pensatore di cui molte cose sulla democrazia e sull'economia restano di attualità in una visione grande, ma realistica dell'Italia. Guardiamo soprattutto all'oggi per valorizzare un pensiero che pare oggi molto utile al contesto italiano.“

—  Giuseppe Galasso storico, giornalista e politico italiano 1929 - 2018

Origine: Citato in Fondazione Nitti: Giuseppe Galasso presidente Comitato scientifico http://napoli.repubblica.it/dettaglio-news/16:59/3794292, Repubblica.it, 12 dicembre 2010.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“