„Ho smesso di essere solo, io mi sottraggo a questo continuo riferimento alla mia persona, a questo egoismo involontario al quale l'uomo, è condannato allorché non si circonda di affetti sacri. Ci vuole nel profondo dell'anima un centro al quale possano ricondursi i suoi desideri. Gli occorre un altare dove offrire le sue gioie e i suoi dolori; gli occorre un'immagine adorata ai piedi della quale consacrare tutta la sua esistenza; e se l'altare resta vuoto si finisce di collocarci solo la propria immagine e vivere solo per se stessi. Io mi sono salvato dal pericolo. Un'angelica figura è venuta a prendere possesso di questo santuario del cuore; là essa domina tutto ciò che lo circonda, e si lascia per così dire scorgere da tutti gli angoli. Ho già fin d'ora un diritto serio che ricevo da Dio e dai vostri genitori, un diritto che è il più bello di tutti: il diritto di amare.“

Alla signorina Soulacroix, Parigi, 22 dicembre 1840, p. 92
Lettere

Ultimo aggiornamento 16 Agosto 2020. Storia

Citazioni simili

Kim Il-sung photo
Carlo Rovelli photo

„[La scienza è] il solo vero modo per mettersi in contatto con la realtà che ci circonda, per costruire l'immagine dell'uomo confrontandola continuamente con l'idea collettiva degli altri.“

—  Carlo Rovelli fisico e scrittore italiano 1956

Origine: Durante l'evento del Festivaletteratura 2014; citato in Di che cosa è fatto il mondo? http://archivio.festivaletteratura.it/flm-web/eventi/detail/IT-FLM-CRE0001-0006597/di-che-cosa-e-fatto-mondo-n-2014-09-06-135?jsonVal={%22jsonVal%22:{%22startDate%22:%22%22,%22endDate%22:%22%22,%22fieldDate%22:%22dataNormal%22,%22_perPage%22:20,%22autoreE, Festivaletteratura.it.

Honoré De Balzac photo
Victor Hugo photo
Papa Francesco photo
Blaise Pascal photo
Edward Snowden photo
Irshad Manji photo
Hans Urs Von Balthasar photo
Giuseppe Mazzini photo
Stefano Rodotà photo

„I diritti civili spettano all’uomo come tale, non al solo cittadino.“

—  Stefano Rodotà giurista e politico italiano 1933 - 2017

libro Il diritto di avere diritti

Massimo Introvigne photo

„La religione cattolica, il cuore della storia italiana, non può essere cacciata dalla scuola. Solo il rispetto dei diritti della maggioranza garantisce un clima sereno dove si rispettano anche i diritti delle minoranze.“

—  Massimo Introvigne sociologo, filosofo e scrittore italiano 1955

da Agliè, il vescovo ed Elisa di Rivombrosa: "Perché la religione non si può espellere dalle scuole", il Giornale, 2 marzo 2004; citato in Cesnur http://www.cesnur.org/2004/mi_ivrea.htm

Daniel Pennac photo
Gustaw Herling-Grudziński photo
Anastacia photo
Simonetta Ulivieri photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“