„Certi clienti vanno dall’avvocato a confidargli i loro mali, nell’illusione che, col contagiarne lui, essi ne rimarranno subito guariti: e ne escono sorridenti e leggeri, convinti di aver riconquistato il diritto di dormire tranquilli dal momento che hanno trovato che si è assunto l’obbligo professionale di passare le sue notti agitate per conto loro.“

—  Piero Calamandrei, libro Elogio dei giudici scritto da un avvocato
Pubblicità

Citazioni simili

David Frost photo
Pubblicità
Piero Calamandrei photo
Federica Mogherini photo
Emil Cioran photo
Stephen King photo
Agatha Christie photo
Pubblicità
Emil Cioran photo

„Il cliente è asservito.“

—  Marco Maurizi filosofo italiano 1974

Tamim Ansary photo
Clarissa Pinkola Estés photo
Pubblicità
Antonio Ingroia photo
Publilio Siro photo

„Non so cosa stia macchinando il cattivo quando si atteggia a buono!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano 100
Non so che vada macchinando il malvagio, quando imita i buoni.

 Eraclito photo

„Anche il ciceone si scompone se non è agitato.“

—  Eraclito filosofo greco antico -535 - -475 a.C.
frammento 125

Robert Crease photo
Avanti