„È meglio che prendi nota. Io sono cattivo, incazzato e stanco. Sono uno che mangia filo spinato, piscia napalm e riesce a mettere una palla in culo a una pulce a 200 metri. Per cui va' a rompere il cazzo a qualcun altro, e levati dalle scatole.“

Film Gunny

Ultimo aggiornamento 02 Agosto 2020. Storia
Clint Eastwood photo
Clint Eastwood21
attore, regista, compositore e produttore cinematografico s… 1930
Modifica

Citazioni simili

Gianni Brera photo
Fabri Fibra photo

„Nel mio disco dico il cazzo che mi pare, | piscio sulla Arcuri, cago sulla Barale.“

—  Fabri Fibra rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976

da Nel mio disco, n. 9
Quorum

Jovanotti photo

„Nessun filo spinato potrà rallentare il vento, non tutto quel che brucia si consuma.“

—  Jovanotti cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966

da Mezzogiorno, n. 2
Safari

Joe Bastianich photo
Irvine Welsh photo
Barbara d'Urso photo

„Se a me qualcuno mi chiama polpettina, gli do un calcio nel culo e va a finire…“

—  Barbara d'Urso conduttrice televisiva e attrice italiana 1957

da Pomeriggio Cinque 3 febbraio 2011
Citazioni di Barbara d'Urso

Corrado Guzzanti photo

„Conosci te stesso (e non rompere il cazzo a me).“

—  Corrado Guzzanti comico, attore e sceneggiatore italiano 1965

da Millenovecentonovantadieci

Mario Borghezio photo
Giorgio Faletti photo
Leo Longanesi photo

„La carne in scatola americana la mangio, ma le ideologie che l'accompagnano le lascio sul piatto.“

—  Leo Longanesi giornalista, pittore e disegnatore italiano 1905 - 1957

Napoli, 14 gennaio 1944
Parliamo dell'elefante

Antonia Arslan photo
Fabrizio Gatti photo

„Il premio Nobel agli abitanti di Lampedusa e di Lesbo, in Grecia, sarebbe la rivincita etica e umana contro i muri e il filo spinato.“

—  Fabrizio Gatti giornalista e scrittore italiano 1966

Origine: Da Nobel per la Pace a Lampedusa e Lesbo: perché l'appello di Rosi va sostenuto http://espresso.repubblica.it/attualita/2016/02/22/news/premio-nobel-agli-abitanti-di-lampedusa-l-appello-di-rosi-e-l-espresso-1.251430, Espresso.repubblica.it, 22 febbraio 2016.

Lev Nikolajevič Tolstoj photo

„Dove va l'ago va anche il filo.“

—  Lev Nikolajevič Tolstoj scrittore, drammaturgo, filosofo, pedagogista, esegeta ed attivista sociale russo 1828 - 1910

Origine: Da Ivàn lo scemo, cap. IX, p. 62.
Origine: Nel contesto del racconto, questa frase significa che la moglie deve seguire il marito; difatti è stata ampliata in questo senso («Dove va l'ago va anche il filo, la moglie segua il marito») in un adattamento per la cultura indiana (cfr. Prem Chand, Racconti per contadini – I racconti di Tolstoj, Mimesis, Milano, 1999, p. http://books.google.it/books?id=qseisUqBV2wC&pg=RA1-PA167. ISBN 8887231427).

Haruki Murakami photo

„Cerca di pensare che la vita è una scatola di biscotti. […] Hai presente quelle scatole di latta con i biscotti assortiti? Ci sono sempre quelli che ti piacciono e quelli che no. Quando cominci a prendere subito tutti quelli buoni, poi rimangono solo quelli che non ti piacciono. È quello che penso sempre io nei momenti di crisi. Meglio che mi tolgo questi cattivi di mezzo, poi tutto andrà bene. Perciò la vita è una scatola di biscotti.“

—  Haruki Murakami, libro Norwegian Wood

Norwegian Wood
Variante: Hai presente quelle scatole di latta con i biscotti assortiti? Ci sono sempre quelli che ti piacciono e quelli che no. Quando cominci a prendere subito tutti quelli buoni, poi rimangono solo quelli che non ti piacciono. È quello che penso sempre io nei momenti di crisi. Meglio che mi tolgo questi cattivi di mezzo, poi tutto andrà bene. Perciò la vita è una scatola di biscotti.

Valentina Nappi photo
Caparezza photo
Roberto Benigni photo

Argomenti correlati