„La vertigine è qualcosa di diverso dalla paura di cadere. La vertigine è la voce del vuoto sotto di noi che ci attira, che ci alletta, è il desiderio di cadere, dal quale ci difendiamo con paura.“

—  Milan Kundera, The Unbearable Lightness of Being
Milan Kundera photo
Milan Kundera196
scrittore, saggista e poeta cecoslovacco 1929
Pubblicità

Citazioni simili

Milan Kundera photo
 Jovanotti photo

„La vertigine non è | paura di cadere, | ma voglia di volare.“

—  Jovanotti cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
da Mi fido di te

Pubblicità
Milan Kundera photo
Neil Gaiman photo
Milan Kundera photo
Walter Raleigh photo

„Vorrei salire, eppure ho paura di cadere.“

—  Walter Raleigh navigatore e poeta inglese 1554 - 1618
da Historie of the World

Mauro Maria Morfino photo
Søren Kierkegaard photo
Pubblicità
Hermann Hesse photo
Franco Fortini photo
Efraim Medina Reyes photo
Pubblicità
Don DeLillo photo
Dargen D'Amico photo
Aldo Palazzeschi photo
Emil Cioran photo

„La vera vertigine è l'assenza della follia.“

—  Emil Cioran filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995