„Era la vertigine. L'ottenebrante, irresistibile desiderio di cadere. La vertigine potremmo anche chiamarla ebbrezza della debolezza. Ci si rende conto della propria debolezza e invece di resisterle, ci si vuole abbandonare a essa. Ci si ubriaca della propria debolezza, si vuole essere ancor più deboli, si vuole cadere in mezzo alla strada, davanti a tutti, si vuole stare in basso, ancora più in basso.“

The Unbearable Lightness of Being

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Milan Kundera photo
Milan Kundera196
scrittore, saggista e poeta cecoslovacco 1929

Citazioni simili

Milan Kundera photo
Milan Kundera photo
Milan Kundera photo
Joseph Conrad photo
Benito Mussolini photo

„La disciplina deve cominciare dall'alto, se si vuole che sia rispettata in basso.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945

da Scritti e discorsi, vol. I, p. 35

Andrzej Sapkowski photo
Jovanotti photo

„La vertigine non è | paura di cadere, | ma voglia di volare.“

—  Jovanotti cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966

da Mi fido di te
Buon sangue

Jean Paul Sartre photo
Eugéne Ionesco photo

„L'intermittenza è proprio la debolezza dell'uomo.“

—  Eugéne Ionesco scrittore e drammaturgo francese 1909 - 1994

Mary Wollstonecraft photo
Brandon Sanderson photo
Mina (cantante) photo
Paolo Cognetti photo
Brian Clough photo

„Mi sorprende un po' che proprio la stessa gente che vuole impedirmi di mettere insieme due parole, non riesca a metterle insieme per conto proprio.“

—  Brian Clough calciatore e allenatore di calcio inglese 1935 - 2004

Origine: Citato in David Peace, Il maledetto United, p. 289

David Peace photo
David Foster Wallace photo

„L'uomo deve mettere a disposizione dello Spirito la propria debolezza.“

—  Sabino Chialà religioso, teologo e biblista italiano 1968

La vita spirituale nei Padri del Deserto

Hermann Hesse photo

„L'amore è desiderio fattosi saggio; l'amore non vuole avere; vuole soltanto amare.“

—  Hermann Hesse scrittore, poeta e aforista tedesco 1877 - 1962

Origine: Sull'amore, p. 174

Giulio Cesare Croce photo

Argomenti correlati