Frasi da libro
Principi della filosofia di Cartesio

Principi della filosofia di Cartesio è la prima opera di Baruch Spinoza scritta a soli 29 anni, quando si era avvicinato alla visione cartesiana dopo aver notato alcune incomprensioni con il mondo della sua comunità ebraica di Amsterdam. Quest'opera gli diede la fama di esegeta della cultura cartesiana.


Baruch Spinoza photo

„Io sono non può essere la prima cosa conosciuta se non in quanto pensiamo.“

—  Baruch Spinoza, libro Principi della filosofia di Cartesio

(p. 257, Parte I, Prop. IV)
Ego sum non potest esse primum cognitum, nisi quatenus cogitamus.
Principi della filosofia di Cartesio, Citazioni con testo originale

Autori simili

Baruch Spinoza photo
Baruch Spinoza118
filosofo olandese 1632 - 1677
Erasmo da Rotterdam photo
Erasmo da Rotterdam53
teologo, umanista e filosofo olandese
Immanuel Kant photo
Immanuel Kant63
filosofo tedesco
Thomas Hobbes photo
Thomas Hobbes29
filosofo britannico
John Locke photo
John Locke13
filosofo e fisico britannico
Baltasar Gracián photo
Baltasar Gracián104
gesuita, scrittore e filosofo spagnolo
Michel De Montaigne photo
Michel De Montaigne90
filosofo, scrittore e politico francese
Johann Gottfried Herder photo
Johann Gottfried Herder4
filosofo e teologo tedesco
Jeremy Bentham photo
Jeremy Bentham13
filosofo e giurista inglese
Friedrich Schiller photo
Friedrich Schiller52
poeta, filosofo e drammaturgo tedesco
Autori simili
Baruch Spinoza photo
Baruch Spinoza118
filosofo olandese 1632 - 1677
Erasmo da Rotterdam photo
Erasmo da Rotterdam53
teologo, umanista e filosofo olandese
Immanuel Kant photo
Immanuel Kant63
filosofo tedesco
Thomas Hobbes photo
Thomas Hobbes29
filosofo britannico
John Locke photo
John Locke13
filosofo e fisico britannico