Frasi di Agostino Depretis

Agostino Depretis foto
3  0

Agostino Depretis

Data di nascita: 31. Gennaio 1813
Data di morte: 29. Luglio 1887

Pubblicità

Agostino Depretis o De Pretis è stato un politico italiano.

Fu ministro dei Lavori pubblici , ministro della Marina , ministro delle Finanze e nove volte presidente del Consiglio del Regno d'Italia dal 1876 al 1887, anno della sua morte. Durante i governi da lui presieduti ricoprì anche la carica di ministro degli Esteri , ministro dell'Interno , ministro delle Finanze e ministro dei Lavori pubblici .

Fu esponente moderato della Sinistra storica della quale divenne il capo nel 1873 alla morte di Urbano Rattazzi. All'interno del suo schieramento politico fu antagonista di Francesco Crispi, Giovanni Nicotera e Benedetto Cairoli.

Nel 1876 guidò il primo governo della storia d'Italia formato da soli politici di Sinistra. Tale esecutivo varò la riforma scolastica istituendo l'istruzione obbligatoria, laica e gratuita per i bambini dai 6 ai 9 anni.

Benché filofrancese, per rompere l'isolamento dell'Italia, nel 1882 accettò la Triplice alleanza con Austria e Germania, per la quale ottenne una formula marcatamente difensiva. Lo stesso anno portò a termine la riforma elettorale che fece salire gli aventi diritto al voto dal 2 al 7% della popolazione.

Fu il fautore del trasformismo, un progetto che prevedeva il coinvolgimento di tutti i deputati che volessero appoggiare un governo progressista a prescindere dagli schieramenti politici tradizionali, che Depretis considerava superati. Fu appoggiato in questo progetto dal capo della Destra storica Marco Minghetti.

I governi "trasformisti" così costituiti eliminarono definitivamente la tassa sul macinato, introdussero le tariffe doganali favorendo l'industria e vararono l'espansionismo italiano in Africa.

Il trasformismo, tuttavia, ridusse il potere di controllo del parlamento e favorì eccessi nelle spese statali.

Frasi Agostino Depretis

„Piace a me e basta.“

— Agostino Depretis
da Discussioni della Camera dei Deputati, 30 gennaio 1884, vol. VII, pag. 5527; citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 343

Anniversari di oggi
Emis Killa foto
Emis Killa41
rapper italiano 1989
Max Pezzali foto
Max Pezzali62
cantautore italiano 1967
Georg Wilhelm Friedrich Hegel foto
Georg Wilhelm Friedrich Hegel45
filosofo tedesco 1770 - 1831
Alba de Céspedes foto
Alba de Céspedes5
scrittrice, poetessa e partigiana italiana 1911 - 1997
Altri 43 anniversari oggi
Autori simili
Massimo Polledri2
politico italiano
Gianluca Buonanno foto
Gianluca Buonanno12
politico italiano
Antonino Lo Presti foto
Antonino Lo Presti3
avvocato e politico italiano
Giorgio Almirante foto
Giorgio Almirante10
politico italiano
Antonio Razzi foto
Antonio Razzi18
politico italiano
Fiorentino Sullo8
politico italiano
Luca Sani foto
Luca Sani1
politico italiano
Stefano Montanari foto
Stefano Montanari35
scrittore italiano
Luigi Cancrini foto
Luigi Cancrini4
psichiatra, accademico e politico italiano