Frasi di Henry Adams

Henry Adams foto

26   2

Henry Adams

Data di nascita: 16. Febbraio 1838
Data di morte: 27. Marzo 1918
Altri nomi: Henry Brooks Adams

Henry Brooks Adams è stato uno scrittore e storico statunitense.

Frasi Henry Adams


„Amici si nasce, non si diventa.“ cap. VII

„Un amico al potere è un amico perduto.“ cap. VII


„La politica moderna è, in fondo, una lotta non di uomini ma di forze.“

„Ci battiamo contro gli ostacoli per aver riposo e quando lo abbiamo... il riposo è insopportabile.“

„Un amico in un'intera vita è molto; due sono tanti; tre sono quasi impossibili. L'amicizia ha bisogno di un certo parallelismo delle vite, di una comunanza di pensiero, di una rivalità d'intenti.“

„Nessuno vuole intendere tutto quello che dice, e tuttavia molto pochi dicono quello che intendono, perché le parole sono scivolose e il pensiero è vischioso.“

„La libertà assoluta è l'assenza di restrizioni; la responsabilità è restrizione; quindi l'individuo libero ideale è responsabile verso se stesso.“

„Amici si nasce, non si diventa.“ libro L’educazione sentimentale di Henry Adams


„Il Caos è la legge della natura e l'Ordine è il sogno dell'uomo.“

„Non puoi usare tatto con un membro del Congresso! Un membro del Congresso è un maiale! Devi prendere un bastone e picchiarlo sul grugno!“

„Un senatore è come una begonia - appariscente ma inutile.“

„Tutta l'esperienza è un arco su cui costruire.“


„La conoscenza della natura umana è l'inizio e la fine dell'educazione politica.“

„Nessun uomo, per quanto forte, può prestare servizio per dieci anni come maestro, prete, o senatore, e rimanere in forma per qualsiasi altra cosa.“

„Nulla nell'istruzione è così sorprendente quanto il volume di ignoranza che essa accumula sotto forma di fatti inerti.“

„Un professore coinvolge l'eternità; egli non può mai sapere quando la sua influenza finirà.“

Autori simili