Frasi di Sholem Asch

Sholem Asch foto

11   0

Sholem Asch

Data di nascita: 1. Novembre 1880
Data di morte: 10. Luglio 1957

Sholem Asch, pseudonimo di Szulim Asz, noto anche come Shalom Asch , è stato uno scrittore, drammaturgo e saggista polacco naturalizzato statunitense.



„Scrive più facilmente chi ha qualcosa da dire.“

„Ogni problema sembra un chiodo per chi ha solo un martello.“


„Sognare la persona che vorresti essere significa sprecare la persona che sei.“

„La personalità è la ghiandola della creatività.“

„La malattia è paragonabile al viaggio in una terra lontana.“

„La garanzia migliore per la vecchiaia è il rispetto per i propri figli.“

„La scala dell'umanità per arrivare a Dio è fatta di azioni.“

„Dio non vuole distruggere le nazioni malvagie, bensì il loro male intrinseco.“


„Gesù Cristo per me è la suprema personalità di tutti i tempi, di tutta la storia, sia come Figlio di Dio sia come Figlio dell'uomo. Tutto ciò che disse o fece, ha per noi importanza fino al giorno d'oggi. Questo è qualcosa che non si può dire di nessun altro uomo, sia che viva ancora sia che sia morto. (citato in Nicola Martella, Offensiva intorno a Gesù, Vol. II, Punto a croce 2000, pag. 109)“

„Non il potere di ricordare, ma l'esatto contrario, il potere di dimenticare, è la condizione necessaria della nostra esistenza. (citato in John D. Barrow, I numeri dell'universo, Mondadori 2004)“

„La spada è vittoriosa per un poco, ma lo spirito per sempre.  Priva di fonte“