Frasi di Vasilij Vasil'evič Kandinskij

Vasilij Vasil'evič Kandinskij foto
9  2

Vasilij Vasil'evič Kandinskij

Data di nascita: 4. Dicembre 1866
Data di morte: 13. Dicembre 1944
Altri nomi:Василий Кандинский

Pubblicità

Vasilij Vasil'evič Kandinskij, in russo: Василий Васильевич Кандинский?, noto anche come Vassily Kandinsky , è stato un pittore russo, creatore della pittura astratta.

Frasi Vasilij Vasil'evič Kandinskij

Pubblicità

„Una retta, e in particolare una breve retta che si ispessisce, rappresenta un caso analogo a quello del punto che cresce: anche qui c'è da domandarsi: "In quale momento si estingue la linea come tale e in quale momento nasce una superficie?". Ma non possiamo dare una risposta precisa. Come si potrebbe rispondere alla domanda: "Quando finisce il fiume e quando comincia il mare?". I limiti sono sempre mal distinguibili e immobili. Qui tutto dipende dalle proporzioni, come nel caso del punto – l'assoluto viene portato dal relativo a un suono indistinto e diminuito. Nella prassi il movimento verso il limite è espresso in modo più preciso che nella formulazione puramente teorica. Il movimento verso il limite è una grande possibilità di espressione, un mezzo potente (in definitiva un elemento) per i fini compositivi. Quando gli elementi principali di una composizione sono di una rigorosa sobrietà, questo mezzo genera una certa vibrazione fra gli elementi, porta un rilassamento maggiore nell'atmosfera rigida del tutto e può, se usato in misura esagerata, portare quasi a raffinatezze repellenti. In ogni modo qui dobbiamo fare ricorso ancora una volta alle reazioni della sensibilità. Per ora non è possibile disporre di una distinzione generalmente accettata fra linea e superficie – fatto che forse è legato alla situazione ancora poco evoluta della pittura, alla sua condizione tuttora quasi embrionale, a meno che non sia forse determinato proprio dalla natura di quest'arte.“

— Vasilij Vasil'evič Kandinskij
1968

Pubblicità
Pubblicità

„Generally speaking, colour is a power which directly influences the soul. Colour is the keyboard, the eyes are the hammer, the soul is the strings. The artist is the hand that plays, touching one key or another, to cause vibrations in the soul.“

— Wassily Kandinsky, Concerning the Spiritual in Art
V. The psychological working of Colour: Quoted in: Hajo Düchting (2000) Wassily Kandinsky, 1866-1944: A Revolution in Painting. p. 17 Alternative translation: Colour is a means of exerting direct influence on the soul. Colour is the keyboard, the eyes are the hammers, the soul is the piano with many strings. The artist is the hands which plays touching one key or another purposively to cause vibrations in the Soul; in: Anna Moszynska, Abstract Art, Thames and Hudson, 1990

Avanti
Anniversari di oggi
Emily Dickinson foto
Emily Dickinson331
scrittrice e poetessa inglese 1830 - 1886
Giuseppe Prisco36
avvocato e dirigente sportivo italiano 1921 - 2001
Luigi Pirandello foto
Luigi Pirandello175
drammaturgo, scrittore e poeta italiano premio Nobel per... 1867 - 1936
Thomas Merton foto
Thomas Merton43
scrittore e religioso statunitense 1915 - 1968
Altri 49 anniversari oggi
Autori simili
Marc Chagall foto
Marc Chagall8
pittore russo
Michail Jurjevič Lermontov foto
Michail Jurjevič Lermontov41
poeta, drammaturgo e pittore russo
Evgenij Igorevič Kissin foto
Evgenij Igorevič Kissin4
pianista russo
Evgenij Aleksandrovič Evtušenko foto
Evgenij Aleksandrovič Evtušenko5
poeta e romanziere russo
Silvano del Monte Athos foto
Silvano del Monte Athos8
mistico e santo russo
Boris Leonidovič Pasternak foto
Boris Leonidovič Pasternak34
poeta e scrittore russo
Aleksandr Zinovyev5
scrittore russo
Sergej Hessen foto
Sergej Hessen18
pedagogista russo