„Non hai mai pensato — disse lo stregone con aria meditabonda, cercando di staccarsi un rimasuglio di smalto dalle unghie — che tutta questa storia del parabatai sia piuttosto crudele? Te lo puoi scegliere, ma non puoi mai liberartene. Nemmeno se ti si rivolta contro. Guarda Luke e Valentine. E anche se, per certi versi, il tuo parabatai è la persona che ti è più vicina al mondo, non puoi innamorartene. Se muore, poi, muore anche una parte di te stesso.
— Come fai a sapere tutte queste cose sui parabatai?
— Conosco gli Shadowhunters — rispose Magnus, dando una pacca sul cuscino del divano accanto a sé; il Presidente Miao salì e gli strofinò la testa contro. Le lunghe dita dello stregone affondarono nel pelo felino. — E da molto tempo. Siete strane creature. Tutta fragile nobiltà e umanità da un lato, tutto sconsiderato fuoco degli angeli dall’altro. — Fece saettare gli occhi su Jace. — Soprattutto tu, Herondale, perché il fuoco degli angeli ce l’hai nel sangue.“

— Cassandra Clare, City of Heavenly Fire

Pubblicità

Citazioni simili

Cassandra Clare foto
Divo Barsotti foto

„Non ti chiedo che Te e ti ringrazio se per darmi te stesso vuoi negarmi e togliermi tutto.“

— Divo Barsotti sacerdote e monaco italiano 1914 - 2006
da La lotta con l'angelo. Diario di un anima, Edizioni San Paolo, 2012

Pubblicità
 Elisa foto
Marco Mengoni foto
Vasco Rossi foto
Noyz Narcos foto
Fabio Volo foto
 Jovanotti foto

„Io e te, che attraversiamo il fuoco con un ghiacciolo in mano | che siamo due punti ma visti da lontano.“

—  Jovanotti cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
da Il più grande spettacolo dopo il big bang, n. 6

Pubblicità
José Saramago foto

„Se non esci da te stesso, non puoi sapere chi sei.“

— José Saramago scrittore, critico letterario e poeta portoghese 1928 - 2008

George R. R. Martin foto
Hermann Hesse foto
 Nek foto
Pubblicità
Fabrizio Moro foto
Sri Aurobindo foto
Salvatore Quasimodo foto
Avanti