„Un mio vecchio e stimato comandante soleva dire: «Prendete sempre sul serio il vostro compito e mai voi stesso.»“

Che cos'è il comando?

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Dwight David Eisenhower photo
Dwight David Eisenhower15
34º presidente degli Stati Uniti d'America 1890 - 1969

Citazioni simili

Corrado Guzzanti photo
Rainer Maria Rilke photo

„È difficile il nostro compito, quasi tutto ciò che è serio è difficile, e tutto è serio.“

—  Rainer Maria Rilke scrittore, poeta e drammaturgo austriaco 1875 - 1926

Lettere a un giovane poeta

Gabriel García Márquez photo
Sandro Veronesi photo
Anthony de Mello photo
Carl Gustav Jung photo

„Vivere se stessi significa essere un compito per se stessi. Non puoi mai dire che vivere per se stessi sia un piacere. Non sarà una gioia, ma una lunga sofferenza, perché devi farti creatore di te stesso.“

—  Carl Gustav Jung psichiatra, psicoanalista e antropologo svizzero 1875 - 1961

Origine: Il libro rosso. Liber novus (2009), p. 250-b; 2010

Albert Einstein photo
Pausania (generale) photo

„Perché non si dica mai che uno straniero è stato nostro comandante.“

—  Pausania (generale) generale spartano, vincitore della battaglia di Platea

230 D
Citazioni di Pausania

Aharon Appelfeld photo
Carl Sagan photo
Plutarco photo
Luciano Ligabue photo

„Giorno per giorno, sempre ballando, non prendere mai questa vita né poco né troppo sul serio.“

—  Luciano Ligabue cantautore italiano 1960

da Giorno per giorno, n. 9
Nome e cognome

George Bernard Shaw photo

„Sono soltanto le doti intellettuali e morali quelle che contano: prendete cura di esse e la felicità prenderà cura di se stessa.“

—  George Bernard Shaw scrittore, drammaturgo e aforista irlandese 1856 - 1950

Origine: Guida della donna intelligente, p. 59

Rino Gaetano photo

„Mi sia consentito dire, il nostro è un partito serio, | disponibile al confronto.“

—  Rino Gaetano cantautore italiano 1950 - 1981

da Nuntereggae più, lato A, n. 1
Nuntereggae più
Origine: Come Silvia d'Ortenzi riporta nel suo libro Rare tracce, queste parole, pronunciate con un'inflessione sarda, si riferirebbero a un intervento politico di Enrico Berlinguer.

Paul Valéry photo
David Grossman photo
Henny Koch photo

„Io considero sempre la luna come l'occhio stesso di Dio che mi inviti in tono serio d'avvertimento: «Vieni, vieni nella dimora del tuo Padre celeste.»“

—  Henny Koch scrittrice tedesca 1854 - 1925

Origine: Il birichino di papà, p. 160

Argomenti correlati