„La sola virtù della coerenza è la prevedibilità, e troppi la usano semplicemente per evitare di rischiare.“

Origine: Da Il temperamento nevrotico.

Alfred Adler photo
Alfred Adler7
matematico statunitense 1870 - 1937

Citazioni simili

Decimo Giunio Giovenale photo
Alessandro Baricco photo
Vincenzo Monti photo
Salvador Dalí photo
Simone Weil photo
Clive Staples Lewis photo

„La coerenza è stata il nostro punto di forza. La coerenza paga sempre.“

—  Pasquale Natuzzi imprenditore italiano 1940

Origine: Dall'intervista di Felice de Sanctis Natuzzi, investimento nel futuro, La Gazzetta del Mezzogiorno, 6 marzo 2015.

Ammiano Marcellino photo

„Dove si cura troppo il cibo, ivi si cura poco la virtù.“

—  Ammiano Marcellino, Storie

Catone il Censore: XVI, cap. 5, par. 2
[M]agna cura cibi, magna virtutis incuria.
Res Gestae
Origine: Citato in Fernando Palazzi, Silvio Spaventa Filippi, Il libro dei mille savi, Hoepli, Milano, 2007, p. 999, n° 7920. ISBN 978-88-203-3911-1

Noam Chomsky photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Alessandro Baricco photo
Maya Angelou photo
Eleonora Duse photo

„Dare Cavalleria in prosa dopo il trionfo dell'opera di Mascagni? È un rischio troppo grosso, che si può evitare di correre.“

—  Eleonora Duse attrice teatrale italiana 1858 - 1924

citato in Mario Morini, I cento anni di «Cavalleria rusticana»

Francesco Guccini photo
Daniele Silvestri photo
Aristotele photo
Gianni Monduzzi photo

„La coerenza è un fardello scomodo: lascialo agli sciocchi.“

—  Gianni Monduzzi scrittore, giornalista e editore italiano 1946

Origine: Il manuale della Playgirl, p. 26

Goffredo Fofi photo

„[Su Una nuova amica] Qui la levigatezza della confezione, da rivista di moda o di arredamento, la prevedibilità della costruzione, dominano sulla trama e ne tolgono perfino la morbosità, rendendo patinata anche quella.“

—  Goffredo Fofi saggista, attivista e giornalista italiano 1937

Origine: Da François Ozon fallisce anche nel ridicolo http://www.internazionale.it/opinione/goffredo-fofi/2015/03/25/una-nuova-amica-ozon-recensione, Internazionale.it, 25 marzo 2015.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“