„Il cane è arrivato di corsa da dentro, fiuta e lambisce il viso della padrona, poi allunga il collo verso l'alto ed emette un ululato da rabbrividire che un altro sparo tronca immediatamente. Allora un cieco domandò, Hai sentito qualche cosa, Tre spari, rispose l'altro, Ma c'era anche un cane che ululava, Ora ha smesso…, dev'essere stato il terzo sparo, Meno male, detesto sentire i cani che ululano.“

Saggio sulla lucidità

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
José Saramago photo
José Saramago214
scrittore, critico letterario e poeta portoghese 1922 - 2010

Citazioni simili

Gianna Nannini photo
Charles Darwin photo
Gazzelle (cantante) photo
Cesare Pavese photo
Carlo Lucarelli photo
Charlie Chaplin photo

„Ricordo che un grande attore un giorno mi domandò: «Ora che siamo arrivati, Charlie, che cosa abbiamo ottenuto?». «Arrivati dove?» risposi.“

—  Charlie Chaplin attore, regista, sceneggiatore, compositore e produttore britannico 1889 - 1977

Origine: La mia autobiografia, p. 214

Douglas Adams photo

„Se c'è in giro una cosa più importante del mio Io, dimmelo che le sparo subito.“

—  Douglas Adams scrittore inglese 1952 - 2001

Serie della Guida galattica per gli autostoppisti, La guida galattica per gli autostoppisti

Alfred Edmund Brehm photo
Patrizia Valduga photo
Aristotele photo
Callimaco photo
Ambrose Bierce photo

„Cane bastardo. Il rango più basso nella gerarchia dei cani.“

—  Ambrose Bierce scrittore, giornalista e aforista statunitense 1842 - 1914

1988, p. 42
Dizionario del diavolo

Roberto Gervaso photo
Rino Gaetano photo

„Il cane c'entra moltissimo! Il nuovo LP si chiama Mio fratello è figlio unico, e penso che niente esprima meglio di un cane il concetto di emarginato, di escluso. Cioè, il cane è la solitudine per eccellenza. Il discorso è in fondo sui poveri cani che siamo tutti quanti noi, abbastanza avulsi dall'incontro umano e abbastanza soli… Cioè, praticamente siamo abbastanza messi da parte, l'uno con l'altro.“

—  Rino Gaetano cantautore italiano 1950 - 1981

Origine: Nel 1976 comparve nel programma televisivo Adesso Musica per l'uscita del suo secondo album "Mio fratello è figlio unico". Gaetano fece ingresso nello studio con un cane (un cocker per la precisione), motivando il gesto proprio con queste parole. Il cane appare anche in veste simbolica sulla copertina dell'album.
Origine: Da Adesso musica 1976; citato in Andrea Scoppetta, Sereno su gran parte del paese, p. 7.

Marracash photo

„Sono strano, ma col cazzo che mi sparo, Cobain.“

—  Marracash rapper italiano 1979

da Poco di buono - Il fegato, n. 5
Persona

Samuel Beckett photo

Argomenti correlati