„La satira è una sorta di specchio dove chi guarda scopre la faccia di tutti tranne la propria.“

Origine: Da Battaglia dei libri.

Originale

Satire is a sort of glass, wherein beholders do generally discover everybody's face but their own.

The Battle of the Books, preface (1704)

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Jonathan Swift photo
Jonathan Swift42
scrittore e poeta irlandese 1667 - 1745

Citazioni simili

Andy Warhol photo

„Sono certo che guardandomi allo specchio non vedrei nulla. La gente dice sempre che sono uno specchio, e se uno specchio si guarda allo specchio che cosa può trovarci?“

—  Andy Warhol pittore, scultore, regista, produttore cinematografico, direttore della fotografia, attore, sceneggiatore e montatore s… 1928 - 1987

La cosa più bella di Firenze è McDonald's

Nesli photo

„Guardo il mio volto allo specchio | ma non saprei disegnarlo.“

—  Nesli rapper, beatmaker e cantautore italiano 1980

da La Fine, n. 12

Vito Mancuso photo
Noemi photo

„Mi guardo allo specchio, mi trovo diversa, mi trovo migliore.“

—  Noemi cantautrice, personaggio televisivo, regista di videoclip e sceneggiatrice italiana 1982

da Per tutta la vita
Sulla mia pelle

Barbara d'Urso photo

„Ogni mattina mi guardo allo specchio e so quale sia stato il mio passato.“

—  Barbara d'Urso conduttrice televisiva e attrice italiana 1957

Diva e Donna, 13 aprile 2010
Citazioni di Barbara d'Urso

L'Aura photo
Matteo Molinari photo
Silvio Berlusconi photo

„Lo ammetto, la mattina quando mi guardo allo specchio ho un'alta considerazione di me.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

dal Corriere della sera, 28 ottobre 1995

Mina photo

„Poi ti guardi allo specchio e ti dai del deficiente | perché lo sai che della vita non si butta via niente.“

—  Mina pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia 1940

da Non si butta via niente
Facile

Dente (cantante) photo

„Chi mi guarda allo specchio, | chi si imbuca appena presa la patente, | hai abboccato a una cosa che non è una bugia.“

—  Dente (cantante) cantautore italiano 1976

da La settimana enigmatica, n. 10
Io tra di noi
Origine: Nella prima strofa le soluzioni sono "io", ovvero chi mi guarda allo specchio, "T", ovvero il simbolo del segnale stradale che indica una strada senza uscita, dove si potrebbe "imbucare" chi ha appena preso la patente, e "amo". Nella seconda strofa le soluzioni sono "Io", satellite di Giove, "mio", ovvero tutto ciò che possiedo, e "Dio", simboleggiato da un occhio dentro un triangolo; unendo le soluzioni trovate si ottiene la frase io ti amo, io mi odio.

Natsume Sōseki photo
Daniele Luttazzi photo
Michael Ende photo
Michael Moore photo
Antonio Pérez (statista) photo

„La memoria, specchio fedele per conoscere e correggere i propri difetti.“

—  Antonio Pérez (statista) politico spagnolo 1534 - 1611

Citato in Dictionary of quotation (Spanish) by Thomas Benfield Harbottle and Martin Hume

George Grosz photo

„[…] il verista tiene lo specchio davanti al proprio contemporaneo.“

—  George Grosz pittore tedesco 1893 - 1959

Origine: Citato in Piero Adorno, L'arte italiana, [Le sue radici medio-orientali e greco-romane, Il suo sviluppo nella cultura europea], volume III, tomo II, Il Novecento: dalle avanguardie storiche ai giorni nostri, Casa Editrice G. D'Anna, Messina-Firenze, 1998, p. 939.

Johann Wolfgang von Goethe photo

„Il comportamento è uno specchio in cui ognuno rivela la propria immagine.“

—  Johann Wolfgang von Goethe drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teologo, filosofo, umanista, scienziato, critico d'arte e critico mus… 1749 - 1832

39

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“