„D'improvviso come se un destino chirurgo mi avesse operato di una vecchia cecità con immediati grandi risultati, sollevo il capo, della mia anonima vita, verso la conoscenza nitida di come esisto. E vedo che tutto ciò che ho fatto, tutto ciò che ho pensato, tutto ciò che sono stato, è una specie di inganno e di follia. Mi meraviglio di non essere riuscito a vederlo. Mi stupisco di quello che sono stato, vedendo che alla fine non sono.“

—  Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1992, p. 120
Pubblicità

Citazioni simili

Khalil Gibran photo
Anselmo d'Aosta photo
Pubblicità
José Saramago photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Jack Kerouac photo

„A Denver, tutto ciò che ho fatto è stato morire.“

—  Jack Kerouac scrittore e poeta statunitense 1922 - 1969

Papa Benedetto XVI photo
Robert Louis Stevenson photo

„Essere ciò che siamo, diventare ciò che siamo capaci di diventare, questo è il solo fine della vita.“

—  Robert Louis Stevenson scrittore scozzese 1850 - 1894
Source: Citato in Selezione dal Reader's Digest, dicembre 1962.

William Shakespeare photo
Renzo Montagnani photo
Karl Jaspers photo
Sándor Márai photo
Jacques Maritain photo

„Nulla è perduto di ciò che è stato fatto, tutto è canto e poesia.“

—  Jacques Maritain religioso, filosofo 1882 - 1973
da Le cose del cielo. Riflessioni sulla vita eterna

Douglas Adams photo

„Alla fine dell'universo si deve usare moltissimo il tempo passato… tutto ciò che è stato fatto si sa.“

—  Douglas Adams scrittore inglese 1952 - 2001
Serie della Guida galattica per gli autostoppisti, Ristorante al termine dell'universo

Milan Kundera photo
Eraclito photo
Umberto Galimberti photo
Christoph Schönborn photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“