„Quando divenni l'ombra di me stesso capii che il suo amore non si era affatto spento.“

Tutto in Una Notte, Dio Sorride, Compatiamolo!

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Argomenti
amore, ombra, stesso
Raffaele Palma photo
Raffaele Palma28
scrittore, disegnatore e umorista italiano 1953

Citazioni simili

„[…] quando uno ha aspettato l'amore tutta la vita non è affatto preparato.“

—  Romain Gary scrittore francese 1914 - 1980

Origine: Cocco mio, p. 141

Anna Maria Ortese photo
Italo Svevo photo

„Il sole non illuminò me! Quando si è vecchi si resta all'ombra anche avendo dello spirito.“

—  Italo Svevo, libro La coscienza di Zeno

Origine: La coscienza di Zeno, Psico-analisi, p. 518

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Djuna Barnes photo
Noemi photo

„È notte e la città si è spenta sotto un temporale. Io non dormo perché tu potresti arrivare. È un inferno, un amore così che non prende forma e rimane sospeso tra me e un'altra.“

—  Noemi cantautrice, personaggio televisivo, regista di videoclip e sceneggiatrice italiana 1982

da Poi inventi il modo
RossoNoemi

Luigi Tenco photo

„Ma una sera ad un tratto | chiusi gli occhi e capii | e quella notte in sogno | io li vidi tornare. | Ciao amore ciao amore | ciao amore ciao.“

—  Luigi Tenco cantautore italiano 1938 - 1967

da Li vidi passare, 1967
Non incluse negli album

Sylvia Plath photo
Khalil Gibran photo
Cesare Pavese photo
Eraclito photo
Georges Bataille photo
Louis-ferdinand Céline photo
Maria Kuncewiczowa photo

„Oh, chi riaccenderà | lo spento amore? | La notte scenderà | giù nel mio cuore!“

—  Maria Kuncewiczowa scrittrice polacca 1895 - 1989

Origine: La straniera, p. 44

Vinicio Capossela photo
Juan Valera photo
Osho Rajneesh photo
David Grossman photo

„Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso.“

—  David Grossman scrittore e saggista israeliano 1954

Che tu sia per me il coltello
Origine: Ripreso dalle Lettere a Milena di Franz Kafka.

Franz Kafka photo
Allen Ginsberg photo
Maxence Van Der Meersch photo

„Capii che l'amore era ben ciò che dice la banale romanza, esattamente come il lamento di un Musset: "Una povera cosa che passa."“

—  Maxence Van Der Meersch scrittore 1907 - 1951

Origine: Perché non sanno quello che fanno, p. 115

Argomenti correlati