„Il valore è una parola che indica la stima che fanno gli uomini d'una cosa; ma ogni uomo avendo le sue opinioni e i suoi bisogni isolati in una società ancor rozza, sarà variabilissima la idea del valore, la quale non si rende universale se non introdotta che sia la corrispondenza fra società e società, ed incessantemente mantenuta.“

cap. I
Meditazioni sulla economia politica

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Riccardo Muti photo
Fausto Bertinotti photo

„Il mito della governabilità è figlio di una cultura politica senza valori, che ha completamente abdicato alla voglia di cambiare la società. L'idea che comunque bisogna governare per me è un disvalore.“

—  Fausto Bertinotti politico italiano 1940

Citazioni tratte da interviste
Origine: Citato in Gianpaolo Pansa, Controstoria d'Italia, Il Giornale - Biblioteca storica, Milano, 2011, p. 183. ISSN 977-800805820-0

Philippe Barbarin photo
Arthur Schopenhauer photo
Evandro Agazzi photo
Gianni Cuperlo photo
Kim Il-sung photo
Jim Morrison photo
Johann Gottlieb Fichte photo

„Che razza di uomini era mai questa gente russa che non rispettava nessun valore di umana corrispondenza?“

—  Mario Giannone presbitero, scrittore e militare italiano 1910 - 1989

Origine: La tentazione di un prete, p. 57

Johann Gottlieb Fichte photo
Jim Morrison photo
Giacomo Leopardi photo

„Cosa rarissima nella società, un uomo veramente sopportabile.“

—  Giacomo Leopardi poeta, filosofo e scrittore italiano 1798 - 1837

4525, 16 settembre 1832; 1898, Vol. VII, p. 462

Giuseppe Marello photo
Ralf Dahrendorf photo
Emil Cioran photo
Émile Durkheim photo

„Tra dio e società bisogna scegliere.“

—  Émile Durkheim sociologo, antropologo e storico delle religioni francese 1858 - 1917

Origine: Citato in Focus, n. 81, p. 144.

Hans-Gert Pöttering photo
Ottaviano Del Turco photo

Argomenti correlati