„Si sacrifica volentieri agli dèi una parte di felicità, perché essi sono invidiosi, e se regalano a un comune mortale un anno di felicità, si può essere certi che prenderanno immediatamente nota di quel debito per poi esigerne la restituzione alla fine della vita, praticando tassi da usurai.“

—  Sándor Márai, libro Le braci

Le braci

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Sándor Márai photo
Sándor Márai113
scrittore e giornalista ungherese 1900 - 1989

Citazioni simili

Tito Lívio photo

„A debiti si aggiungono debiti per via dell'usura.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

II, 23; 1997
Id cumulatum usuris.
Ab urbe condita, Proemio – Libro X

„Si preferisce una sfortuna sconosciuta ad una felicità nota.“

—  Jacques Deval commediografo, regista e scrittore francese 1890 - 1972

Taccuino di un autore drammatico

Annalena Tonelli photo
Jean-Louis Bruguès photo
Iginio Ugo Tarchetti photo
Lando Buzzanca photo
Friedrich Nietzsche photo
Renzo Arbore photo
Jorge Luis Borges photo

„La felicità è il fine di se stessa.“

—  Jorge Luis Borges scrittore, saggista, poeta, filosofo e traduttore argentino 1899 - 1986

Hanno scritto per voi

Paolo Mantegazza photo
Quentin Crisp photo
Stefano Rodotà photo

„Vi è qualcosa di curiosamente noioso nella felicità altrui: quel che comunica non può generare compassione.“

—  Stefano Rodotà giurista e politico italiano 1933 - 2017

Origine: La vita e le regole, p. 218

Manlio Sgalambro photo

„Non c’è maggiore felicità che la felicità di non essere felici.“

—  Manlio Sgalambro filosofo, scrittore e poeta italiano 1924 - 2014

libro Variazioni e capricci morali

Roberto Calasso photo
Demócrito photo

Argomenti correlati