„Anarchico è colui che dopo una lunga, affannosa e disperata ricerca ha trovato sé stesso e si è posto, sdegnoso e superbo "sui margini della società" negando a qualsiasi il diritto di giudicarlo.“

da I fiori selvaggi, in Cronaca Libertaria, 1917

Citazioni simili

Mao Tsé-Tung photo
Baruch Spinoza photo
Ernst Jünger photo
Igor Sibaldi photo
Isidoro di Siviglia photo
Murray N. Rothbard photo
Harold Macmillan photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Jules Renard photo
Mahátma Gándhí photo

„Io stesso sono un anarchico, ma di un tipo diverso.“

—  Mahátma Gándhí politico e filosofo indiano 1869 - 1948

da un discorso del 1916 a Benares
Origine: Citato in Woodcock, p. 62.

Giorgio Faletti photo
John Dewey photo
Quino photo
Fernando Pessoa photo
Hans Urs Von Balthasar photo

„Sperare unicamente per sé sarebbe insopportabile egoismo e superbia […].“

—  Hans Urs Von Balthasar presbitero e teologo svizzero 1905 - 1988

Origine: Sperare per tutti, pp. 59-60

Giordano Bruno photo
Inayat Khan photo

„Beato colui che ha trovato nella vita lo scopo della propria esistenza.“

—  Inayat Khan mistico indiano 1882 - 1927

Origine: Citato in Rotondi 2006, p. 15.

Thomas Carlyle photo

„Felice colui che ha trovato il suo lavoro; non chieda altra felicità.“

—  Thomas Carlyle storico, saggista e filosofo scozzese 1795 - 1881

da Passato e presente

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x