„In piedi, a notte fonda, giravo per la camera con la certezza di essere un eletto e uno scellerato, doppio privilegio, naturale per chi veglia, rivoltante o incomprensibile per i prigionieri della logica diurna.“

L'inconveniente di essere nati

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Emil Cioran photo
Emil Cioran540
filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995

Citazioni simili

Iginio Ugo Tarchetti photo
Carmen Consoli photo
Søren Kierkegaard photo
Ludwig Wittgenstein photo
Nikolaj Aleksandrovič Berdjaev photo
Ludwig Feuerbach photo
Ugo Foscolo photo
Aldous Huxley photo
Anatole France photo
Emily Dickinson photo

„A tutti è dovuto il mattino, ad alcuni la notte. A solo pochi eletti la luce dell'aurora.“

—  Emily Dickinson scrittrice e poetessa inglese 1830 - 1886

da Tutte le poesie, Mondadori, n. 1577

Francesco De Gregori photo
Annette von Droste-Hülshoff photo
Jean Cocteau photo
Jeanne de Vietinghoff photo

„I secoli passano e si consuma il mondo, ma la mia anima è sempre giovane; veglia tra le stelle, nella notte dei tempi.“

—  Jeanne de Vietinghoff scrittrice svizzera 1875 - 1926

Origine: Citato in Marguerite Yourcenar Il Tempo, grande scultore, p. 192

Pier Ferdinando Casini photo

„Oggi il nucleare è sicuro, gli italiani pagano il doppio di energia, il nostro Paese è purtroppo uno di quelli che non riesce a modernizzarsi in Europa. Facemmo una scelta scellerata venti anni fa con quel referendum sull'onda dell'emotività di Chernobyl, ma oggi c'è bisogno di ritornare sulla strada del nucleare.“

—  Pier Ferdinando Casini politico italiano 1955

Origine: Dall'intervista al Tg1 del 7 ottobre 2007; citato in Nucleare, Casini attacca Pecoraro http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200710articoli/26429girata.asp, LaStampa.it, 7 ottobre 2007.

Antonia Pozzi photo
Gustav Meyrink photo

Argomenti correlati