„Le stesse "ondate" della memoria si inscrivono in questa logica illogica di egemonia dell'integralismo del mercato anche sul piano sovrastrutturale. Con il loro uso selettivo del ricordo, esse sono quasi sempre finalizzate a sacralizzare la memoria di alcune specifiche tragedie del Novecento – i lager e i gulag in primis –, omettendone deliberatamente altre, con il duplice obiettivo di innocentizzare metafisicamente l'ordine neoliberale (non si spiegherebbe altrimenti la scandalosa assenza di un "giorno della memoria" specificamente consacrato al ricordo delle vittime di Dresda e delle due bombe atomiche) e di scoraggiare programmaticamente, tramite una demonizzazione a priori, ogni tentativo di superare l'ordine globalizzato (le tragiche esperienze dei gulag e dei lager vengono continuamente additate come il necessario approdo di ogni tentativo di questo genere).“

Origine: Minima Mercatalia, pp. 427-428

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Daniel Pennac photo
Gesualdo Bufalino photo

„I ricordi ci uccidono. Senza memoria, saremmo immortali.“

—  Gesualdo Bufalino scrittore 1920 - 1996

Origine: Il malpensante, Febbraio, p. 21

Marcello Marchesi photo

„Venderei le mie memorie al miglior offerente, ma non mi ricordo un tubo.“

—  Marcello Marchesi comico, sceneggiatore e regista italiano 1912 - 1978

Origine: Il malloppo, p. 11

Samuel Beckett photo

„L'uomo di buona memoria nulla ricorda, perché nulla dimentica.“

—  Samuel Beckett scrittore, drammaturgo e poeta irlandese 1906 - 1989

dal Proust

Mu'ammar Gheddafi photo
Mu'ammar Gheddafi photo
Honoré De Balzac photo

„La speranza è una memoria che desidera, il ricordo è una memoria che ha goduto. Quale bella esistenza nell'esistenza ci fa così il pensiero!“

—  Honoré De Balzac scrittore, drammaturgo e critico letterario francese 1799 - 1850

Un principe della Bohème

Giambattista Vico photo

„Gli uomini sono naturalmente portati a conservar le memorie delle leggi e degli ordini, che li tengono dentro la loro società.“

—  Giambattista Vico filosofo, storico e giurista italiano 1668 - 1744

libro Principi di scienza nuova d'intorno alla comune natura delle nazioni

Norberto Bobbio photo
Haruki Murakami photo
Isabel Allende photo
Ludwig Strümpell photo
Arthur Schnitzler photo

„È così facile scrivere i propri ricordi, quando si ha una cattiva memoria.“

—  Arthur Schnitzler scrittore, drammaturgo e medico austriaco 1862 - 1931

Aforismi

Mauro Corona photo

„Il luogo dell’infanzia brilla nel ricordo, finché la sentinella della memoria non abbandona la posizione.“

—  Mauro Corona scrittore, alpinista e scultore italiano 1950

I misteri della montagna

Lucio Fulci photo
Giorgio Faletti photo
Alda Merini photo

Argomenti correlati