„I promessi sposi si collocano all'inizio della storia linguistico-culturale italiana che precede di pochi anni la nascita dello Stato unitario e l'affermarsi dell'Italia come nazione. Restano un'opera che accompagna la crescita dello spessore nazionale e l'identificazione di crescenti gruppi sociali nel destino nazionale.“

—  Andrea Riccardi, da Corriere della sera, 16 gennaio 2011
Pubblicità

Citazioni simili

Antonio Gramsci photo
Gianni Agnelli photo
Pubblicità
Anacleto Verrecchia photo
Roberto Di Matteo photo
Roberto Di Matteo photo
Andrea Riccardi photo
Giorgio Bassani photo
Pubblicità
Karl Marx photo
Lino Banfi photo
Adolf Hitler photo
Pubblicità
Mahmūd Abbās photo
Marco Borriello photo
Avanti