„Il compito dello Stato nei confronti del capitale era perciò semplice e chiaro: esso doveva badare a che restasse il servitore dello Stato e non cercasse di diventare il padrone della Nazione. Questa posizione correva perciò lungo due direzioni: conservazione di un'economia nazionale ed indipendente da una parte, assicurazione dei diritti sociali degli operai dall'altra“

—  Adolf Hitler, libro Mein Kampf

Mein Kampf

Ultimo aggiornamento 18 Luglio 2020. Storia

Citazioni simili

Richard Nixon photo
Juan Domingo Perón photo
Patrice Lumumba photo
Bertrand Russell photo
Carles Puigdemont photo
Pol Pot photo

„Il nostro inno nazionale non è opera di uno o due compositori, è l'opera del nostro intero popolo, che lo ha scritto col suo proprio sangue, sangue che ha generosamente versato lungo i secoli.“

—  Pol Pot politico e rivoluzionario cambogiano 1925 - 1998

Our national anthem is not the work of one or two composers, it is the work of our whole people, who wrote it with their own blood, blood which our people generously shed over the centuries.
Variante: Il nostro inno nazionale non è opera di uno o due compositori, è l'opera del nostro intero popolo, che lo ha scritto col suo proprio sangue, sangue che ha generosamente versato lungo i secoli.

Charles Dickens photo
Francesco Mario Pagano photo
Andrea Riccardi photo

„I promessi sposi si collocano all'inizio della storia linguistico-culturale italiana che precede di pochi anni la nascita dello Stato unitario e l'affermarsi dell'Italia come nazione. Restano un'opera che accompagna la crescita dello spessore nazionale e l'identificazione di crescenti gruppi sociali nel destino nazionale.“

—  Andrea Riccardi storico, accademico e pacifista italiano 1950

Con data
Origine: Da «I promessi sposi»: cuore dell'Italia unita http://www.corriere.it/unita-italia-150/recensioni/11_gennaio_17/riccardi-prefazione-i-promessi-sposi_dfe43410-2252-11e0-83ff-00144f02aabc.shtml Corriere.it, 17 gennaio 2011.

Haruki Murakami photo
Rabindranath Tagore photo

„L'artista è l'amante della Natura, perciò è il suo schiavo e il suo padrone.“

—  Rabindranath Tagore poeta, drammaturgo, scrittore e filosofo indiano 1861 - 1941

Origine: Da Uccelli erranti.

Luciano Bianciardi photo
Indro Montanelli photo

„In Italia a fare la dittatura non è tanto il dittatore quanto la paura degli italiani e una certa smania di avere, perché è più comodo, un padrone da servire. Lo diceva Mussolini: «Come si fa a non diventare padroni di un paese di servitori?»“

—  Indro Montanelli giornalista italiano 1909 - 2001

Origine: Dall'intervista di Pasquale Cascella, Montanelli: «Il regime? È alle porte, inutile aspettare il dittatore», l'Unità, 25 ottobre 1994, p. 5.

Kim Il-sung photo
Ambrose Bierce photo
Kim Il-sung photo
Piero Chiara photo
Ferdinando Innocenti photo
Francesca Schiavone photo

„È stato come inseguire a lungo un ragazzo e poi scoprire che sta con un'altra.“

—  Francesca Schiavone tennista italiana 1980

Origine: Riferimento al match vinto contro Elena Dement'eva, senza sapere che questa a fine partita si sarebbe ritirata dall'attività agonistica. (Citata in Il blob della settimana http://www.gazzetta.it/Calcio/01-11-2010/blob-settimana-711669821091.shtml, Gazzetta dello Sport, 1 novembre 2010)

Argomenti correlati