Frasi su lungo

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema lungo.

Argomenti correlati

Un totale di 1699 frasi, il filtro:


Robert Lee Frost photo
Paul Verlaine photo
John Ronald Reuel Tolkien photo
Antonio Gramsci photo
George Carlin photo
Citát „Il viaggio più lungo
è il viaggio interiore.“
Dag Hammarskjöld photo

„Il viaggio più lungo
è il viaggio interiore.“

—  Dag Hammarskjöld 2º segretario generale delle Nazioni Unite 1905 - 1961

Origine: Tracce di cammino, p. 87

Fabio Caressa photo
Romano Battaglia photo
Giorgio Faletti photo
Antoine de Saint-Exupéry photo

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Vincenzo Mollica photo
Eugenio Montale photo
Walt Whitman photo
Immanuel Kant photo
Marcello Marchesi photo
Edgar Allan Poe photo
Paramahansa Yogananda photo
Chiara Lubich photo
Giuseppe Mazzini photo
Walt Whitman photo

„Quando udii il dotto astronomo, | quando le prove e le cifre mi vennero incolonnate dinanzi, | quando mi mostrarono le carte e i diagrammi, da addizionare, dividere, calcolare, | quando, seduto nell'anfiteatro, udii l'astronomo parlare, e venire a lungo applaudito, | come improvvisamente, inesplicabilmente mi sentii stanco, disgustato, | finché, alzatomi, fuori scivolando me ne uscii tutto solo, | nella mistica umida aria notturna e, di tratto in tratto, | alzavo gli occhi a contemplare in silenzio le stelle.“

—  Walt Whitman, libro Foglie d'erba

Quando udii il dotto astronomo, pp. 349-350
Foglie d'erba, Lungo la strada
Origine: Questa poesia viene recitata dal personaggio Gale Boetticher, della serie televisiva Breaking Bad e precisamente nell'episodio Al tramonto, il sesto della terza stagione. «Quando ascoltai l'astronomo erudito, | quando le prove e i numeri furono messi in colonna dinanzi a me, | quando le carte e i diagrammi mi furono mostrati per aggiungerli, dividerli e misurarli, | quando, seduto, udii l'astronomo e la sua conferenza tra gli applausi della sala, | quanto presto, inspiegabilmente divenni stanco e sofferente, | finché, scivolando via, non mi misi a vagare da solo, | nella misteriosa e umida aria notturna e, di tanto in tanto, | levai lo sguardo nel perfetto silenzio verso le stelle.» Il protagonista della serie, Walter White possiede una copia di Leaves of Grass, regalatagli dallo stesso Gale.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“