Frasi di Epitteto

 Epitteto foto

46   34

Epitteto

Data di nascita: 50 d.C.
Altri nomi: Epiktétos z Hierápole

Epitteto è stato un filosofo greco antico, esponente dello stoicismo di epoca romana.

Frasi Epitteto


„Uva verde, uva matura, uva passa. Tutto non è che cambiamento, non per evitare di essere ma per diventare ciò che non si è ancora.“

„Non cercare che gli avvenimenti accadano come vuoi, ma disponi gli avvenimenti come accadono; e sarai sereno.“ 8


„Dio ci ha dato due orecchie, ma soltanto una bocca, proprio per ascoltare il doppio e parlare la metà.“

„Se uno ti viene a dire che un tale parla male di te, non cercare di difenderti, ma rispondi: "Senz'altro costui ignora gli altri miei difetti, altrimenti non avrebbe parlato solo di questi".“ 33

„Non predicare agli altri ciò che dovrebbero mangiare, ma mangia come ti capita, e stai zitto.“

„Non dire mai di una cosa o di una persona: "L'ho perduta"; di' sempre: "L'ho restituita".“ 11

„Nessuna cosa grande compare all'improvviso, nemmeno l'uva, nemmeno i fichi. Se ora mi dici: "Voglio un fico"; ti rispondo: "Ci vuole tempo". Lascia innanzitutto che vengano i fiori, poi che si sviluppino i frutti e, poi, che maturino.“ I, 15

„Sono le difficoltà a mostrare gli uomini.“ I, 24


„Nessuno è libero se non è padrone di se stesso.“ XXXV

„Quando siamo invitati ad un banchetto, prendiamo quel che c'è e se uno domandasse al padrone di casa che, invece di quello che c'è, gli venga servito del pesce o dei dolci, parrebbe uno stravagante. Tuttavia, nella vita, vogliamo dagli dei quello che non ci danno, anche se le cose che ci hanno dato sono molte.“ XVII

„Se ti affezioni ad una pentola, pur sapendo che è di terracotta, non ti lamentare se si rompe. Nello stesso modo, quando baci tua moglie o tuo figlio, di' sempre a te stesso "Sto baciando un mortale", affinché, se poi muoiono, tu non abbia a rimanere sconcertato.“ 3

„Il tuo compito nella vita è recitare nobilmente la parte che ti è stata assegnata. Quanto alla scelta di essa, questo è compito di un altro.“ 17


„Non sono i fatti a sconcertare gli esseri umani, ma i loro giudizi intorno ai fatti.“ 5

„Una volta superata la misura, non c'è più alcun limite.“ 39

„Ciò che turba gli uomini non sono le cose, ma le opinioni che essi hanno delle cose.“ 5; citato in Arthur Schopenhauer, L'arte di essere felici, Adelphi, ISBN 88-459-1295-7

„Se qualcuno delegasse il tuo corpo a chi ti viene incontro, ne fremeresti. E che tu deleghi la tua intelligenza a chi capita affinché, se sarai ingiuriato, essa ne sia sconcertata e confusa: per questo non ti vergogni?“ 28

Autori simili