„Uomo il cui nome si scrive con tre lettere (FUR, ossia ladro).“

—  Tito Maccio Plauto, II, 4, 321, citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 728
Tito Maccio Plauto photo
Tito Maccio Plauto50
commediografo romano -254 - -184 a.C.
Pubblicità

Citazioni simili

Gilbert Keith Chesterton photo
Woody Allen photo

„Dovrei sposare W.? No, se non mi dirà le altre lettere del suo nome.“

—  Woody Allen regista, sceneggiatore, attore, compositore, scrittore e commediografo statunitense 1935

Pubblicità
Gianfranco Funari photo
 Gesù photo
Henry Morton Stanley photo

„Forse non mi conoscete per nome, giustappunto aggiungo che io sono la persona che scoprì Livingstone nel 1871.“

—  Henry Morton Stanley giornalista e esploratore britannico 1841 - 1904
da una lettera di aiuto, Villaggio di Nsanda, 4 agosto 1877

Antonin Artaud photo
Charles M. Schulz photo
Xavier Forneret photo

„Il più grande ladro che conosca sono io, se mi leggete.“

—  Xavier Forneret poeta, scrittore, giornalista, drammaturgo 1809 - 1884

Pubblicità
Silvana De Mari photo
Il Farinotti photo

„[... ] imprevedibile, ma non troppo.“

—  Il Farinotti critico cinematografico italiano 1951
Caccia al ladro, p. 327

Libero Bovio photo

„Il ladro è sempre severo nel giudicare l'altro ladro.“

—  Libero Bovio poeta, scrittore e drammaturgo italiano 1883 - 1942
p. 14

Diogene Laerzio photo
Pubblicità
Decimo Giunio Giovenale photo
 Gesù photo
Jeff Dunham photo
Hermann Hesse photo
Avanti