Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?

Accedi per la revisione

„Sii il tuo palazzo, o il mondo sarà la tua prigione.“

—  John Donne

Originale

Be thine own palace, or the world's thy jail.

Origine: The Poems of John Donne; Miscellaneous Poems (Songs and Sonnets) Elegies. Epithalamions, or Marriage Songs. Satires. Epigrams. the Progress of

Modificato da Fabrizio19. Ultimo aggiornamento 01 Ottobre 2020. Storia
John Donne photo
John Donne10
poeta e religioso inglese 1572 - 1631

Citazioni simili

Francis Quarles photo
George Gordon Byron photo
Mahátma Gándhí photo
Karl Kraus photo

„Il mondo è una prigione dove è preferibile stare in cella di isolamento.“

—  Karl Kraus scrittore, giornalista e aforista austriaco 1874 - 1936

Detti e contraddetti

Gabriele d'Annunzio photo

„Per lo gnostico il mondo è un luogo malvagio ed estraneo, una prigione.“

—  Claudio Moreschini 1938

Origine: Letteratura cristiana delle origini. Greca e latina, p. 16

Nicolás Gómez Dávila photo
Teresa di Lisieux photo
Henry De Montherlant photo

„Via, via, in prigione. In prigione per mediocrità.“

—  Henry De Montherlant scrittore e drammaturgo francese 1895 - 1972

da La regina morta, p. 143

Daniel Pennac photo
Bob Dylan photo
Vittorio Arrigoni photo
William Shakespeare photo
Massimo d'Alema photo

„e Matteo Renzi a Palazzo Chigi.“

—  Massimo d'Alema politico italiano, presidente del Consiglio dei Ministri dal 1998 al 2000 1949

Beppe Grillo photo

„Noi abbassiamo di tutti i palazzi cagando.“

—  Beppe Grillo comico, attore, attivista, politico e blogger italiano 1948

Come cagando? Te l'immagini un'assemblea condominiale lì? C'è sempre uno che si alza che dice: "Il numero 7 ha cagato un po' meno questa settimana. Dev'essere stitico. Mandiamogli delle prugne."
Tutto il grillo che conta

Curzio Malaparte photo
Manuel Vázquez Montalbán photo
Cesare Pavese photo

„L'unica gioia al mondo è cominciare. È bello vivere perché vivere è cominciare, sempre, ad ogni istante. Quando manca questo senso – prigione, malattia, abitudine, stupidità, – si vorrebbe morire.“

—  Cesare Pavese, libro Il mestiere di vivere. Diario 1935-1950

23 novembre 1937
Il mestiere di vivere
Variante: L’unica gioia al mondo è cominciare. È bello vivere perché vivere è cominciare, sempre, ad ogni istante. Quando manca questo senso – prigione, malattia, abitudine, stupidità –, si vorrebbe morire.

Marcel Jouhandeau photo

„Il cuore ha le sue prigioni che l'intelligenza non apre.“

—  Marcel Jouhandeau scrittore francese 1888 - 1979

da De la grandeur
Origine: Citato in Aa. Vv., Dammi mille baci, e ancora cento. Le più belle citazioni sull'amore, a cura delle Redazioni Garzanti, Garzanti, 2013.

Argomenti correlati