„Discuto spesso, con i ragazzi e le ragazze che incontro, se la violenza sia forza o debolezza. È debolezza di sicuro, perché si scatena sui più deboli, perché è sfrenata e irragionevole, perché è una voglia di prendere schiacciando le persone. Occorre invece una grande forza per volere bene, perdonare, cercare la pacificazione, ricostruire i rapporti. È un'impresa non da poco spiegare ai giovani che qui sta la vittoria, la forza vera. Talvolta ci si riesce.“

da Il male minore

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

„La solidarietà è la forza dei deboli. La solitudine è la debolezza dei forti.“

—  Ugo Ojetti scrittore, critico d'arte e giornalista italiano 1871 - 1946

Origine: Sessanta, CXIII

Brandon Sanderson photo
Rudolf Steiner photo
José Saramago photo
Arturo Graf photo
Emily Dickinson photo

„Non scoprire la debolezza è l'artificio della forza.“

—  Emily Dickinson scrittrice e poetessa inglese 1830 - 1886

da Poesie

François de La  Rochefoucauld photo

„Se resistiamo alle nostre passioni, è più per la loro debolezza che per la nostra forza.“

—  François de La Rochefoucauld scrittore, filosofo e aforista francese 1613 - 1680

122
Massime, Riflessioni morali

Bruno Forte photo
Salvatore Fisichella photo
Gustave Thibon photo
Charles Lamb photo

„La credulità è la debolezza dell'uomo, ma la forza del bambino.“

—  Charles Lamb scrittore, poeta e drammaturgo inglese 1775 - 1834

da Witches, and Other Night Fears, in Essays of Elia, 1823

Alexander Sergejevič Puškin photo
Mario Tanassi photo
Giovanni Battista Niccolini photo
Italo Svevo photo
Fausto Cercignani photo
Jules Renard photo

„L'opera degli altri mi disgusta, e la mia non mi piace. Ecco la mia forza e la mia debolezza.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

12 ottobre 1900; Vergani, p. 174
Diario 1887-1910

Benedetto Croce photo

„La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna, ma soltanto distruggerla.“

—  Benedetto Croce filosofo, storico e politico italiano 1866 - 1952

da La storia come pensiero e come azione

Arthur Schnitzler photo
Joseph Conrad photo

Argomenti correlati