„Chi ci salva dalla cattiveria? Non certamente la scienza!“

Radio Maria, 2 luglio 2010

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Livio Fanzaga photo
Livio Fanzaga13
presbitero italiano 1940

Citazioni simili

Andrea Degortes photo

„[Sul Palio di Siena] Mi picchiarono, mi salvai scappando da una finestra; piangevo e dicevo: "Non correrò mai più", ma mi convinsero che la cattiveria era l'unica e grande regola del gioco.“

—  Andrea Degortes fantino italiano 1943

Origine: Citato in Emanuela Audisio, L'Onda travolge il sogno di record del grande Aceto http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1985/08/17/onda-travolge-il-sogno-di-record.html, la Repubblica, 17 agosto 1985, p. 32.

Carlo Zannetti photo

„Dove c'è amore per la musica, spesso c'è solo bontà e non c'è cattiveria. La musica unisce. La musica è quella magia che colora tutto ciò che riesce ad avvolgere con i suoi tentacoli di note e che riesce a farti amare di più la vita anche nei brutti momenti nei quali vorresti morire. La musica ti salva la vita.“

—  Carlo Zannetti chitarrista, cantautore e scrittore italiano 1960

Variante: Dove c'é amore per la musica, spesso c'é solo bontà e non c'é cattiveria. La musica unisce. La musica é quella magia che colora tutto ciò che riesce ad avvolgere con i suoi tentacoli di note e che riesce a farti amare di più la vita anche nei brutti momenti nei quali vorresti morire. La musica ti salva la vita.
Origine: Da Chuck Berry, un uomo inquieto liberato dal Rock and Roll http://www.ilpopoloveneto.it/notizie/musica/2017/05/13/40077-chuck-berry-un-uomo-inquieto-liberato-dal-rock-and-roll, Il Popolo Veneto.it, 13 maggio 2017.

George Carlin photo
Petronio Arbitro photo

„Salva me, che io salverò te.“

—  Petronio Arbitro scrittore, filosofo 27 - 66

cap. XLIV; citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli

Friedrich Hölderlin photo
Jim Morrison photo

„L'amore non ti salva dal tuo destino.“

—  Jim Morrison cantautore e poeta statunitense 1943 - 1971

Tempesta Elettrica

Jules Renard photo

„La nostra bontà non è che la nostra cattiveria che dorme.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

2 giugno 1900; Vergani, p. 169
Diario 1887-1910

Iginio Ugo Tarchetti photo

„La malignità è cattiveria impotente.“

—  Iginio Ugo Tarchetti scrittore, poeta e giornalista italiano 1839 - 1869

Pensieri, Pensieri diversi

Giulio Andreotti photo

„La cattiveria dei buoni è pericolosissima.“

—  Giulio Andreotti politico, scrittore e giornalista italiano 1919 - 2013

Il potere logora...

Friedrich Schleiermacher photo
Papa Benedetto XVI photo

„I trapianti di tessuti e di organi rappresentano una grande conquista della scienza medica e sono certamente un segno di speranza per tante persone che versano in gravi e a volte estreme situazioni cliniche.“

—  Papa Benedetto XVI 265° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1927

Origine: Citato in Benedetto XVI sui trapianti degli organi "Serve più certezza su morte avvenuta" http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/esteri/benedetto-xvi-26/trapianti-accertare-morte/trapianti-accertare-morte.html, Repubblica.it, 7 novembre 2008.

Siegfried Lenz photo

„Solo la fantasia ci salva la vita.“

—  Siegfried Lenz scrittore tedesco 1926 - 2014

citato in Corriere della sera, 28 gennaio 2010

Elias Canetti photo

„Alcuni raggiungono la loro massima cattiveria nel silenzio.“

—  Elias Canetti scrittore, saggista e aforista bulgaro 1905 - 1994

1967
La provincia dell'uomo

Roberto Calderoli photo

„[Riguardo ai problemi di gestione delle immigrazioni clandestine] Una salva davanti, una salva dietro al limite delle acque territoriali e vedrete che le barche non partiranno più.“

—  Roberto Calderoli politico italiano 1956

da Bianchi: "Intervenga Gheddafi su queste tragedie non si tratta" http://www.repubblica.it/2006/08/sezioni/cronaca/clandestini-lampedusa/bianchi-e-polemica-clandestini/bianchi-e-polemica-clandestini.html, Repubblica.it, 22 agosto 2006

Henri Duvernois photo

„La bontà è la stupidità delle persone di spirito, la cattiveria è lo spirito degli imbecilli.“

—  Henri Duvernois scrittore, drammaturgo e sceneggiatore francese 1875 - 1937

Citato in Le petit philosophe de poche, Textes réunis par Gabriel Pomerand

Argomenti correlati