„Già le marchese le ho sempre odiate. Vestite di chiffon bluette, volant e giardini pensili per cappello. Somaticamente una marchesa nuda non ha nulla di diverso da una puttana né da una donna del popolo né da una suora che ha appena dato i voti di castità, di obbiedienza e povertà.“

—  Rino Gaetano, Ma il cielo è sempre più blu. Pensieri, racconti e canzoni inedite, Canzoni inedite, Terzo quaderno, da Le marchese e le puttane, p. 163
Pubblicità

Citazioni simili

Rino Gaetano photo

„Il marchese La Fayette ritorna dall'America | importando la rivoluzione e un cappello nuovo.“

—  Rino Gaetano cantautore italiano 1950 - 1981
Mio fratello è figlio unico, da Sfiorivano le viole, n. 2

Aldo Palazzeschi photo
Pubblicità
Gaetano Catanoso photo
Paul Valéry photo

„La marchesa uscì alle cinque.“

—  Paul Valéry scrittore, poeta e aforista francese 1871 - 1945
Source: È un incipit, per così dire, «allo stato puro». Venne infatti inventato da Valéry — è riportato da A. Breton nel primo Manifesto del surrealismo (1924) — come esempio del modo più insulso di avviare una storia. Due varianti «a scelta» dello stesso incipit figurano nei Quaderni di Valéry in data 1913; a) «La contessa prese il treno delle 8»; b) «La marchesa prese il treno delle 9». Source: Citato in Fruttero & Lucentini, Íncipit, Mondadori, 1993

Carlo V del Sacro Romano Impero photo
Jean-François Regnard photo

„Andiamo, salta, marchese.“

—  Jean-François Regnard drammaturgo 1655 - 1709
da Le Joueur, IV, 7, citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 775

Gabriel García Márquez photo
Luigi Capuana photo

„Badiamo, marchese!… Badiamo!" egli si raccomandava.“

—  Luigi Capuana scrittore, critico letterario e giornalista italiano 1839 - 1915

Romano Battaglia photo
Carlo Goldoni photo
Gaio Plinio Cecilio Secondo photo

„I voti infatti si contano, non si pesano, né può farsi diversamente in una pubblica assemblea, dove nulla è tanto ineguale che l'eguaglianza stessa.“

—  Gaio Plinio Cecilio Secondo scrittore e senatore romano 61 - 113
Lettere (Epistolae), lib. II, ep. 12 Numerantur enim sententiae, non ponderantur; nec aliud in publico consilio fieri potest; in quo nihil est tam ineguale quam aequalitas ipsa.

Zucchero photo

„Come disse la marchesa camminando sugli specchi | Me la vedo nera | Ma nera, nera.“

—  Zucchero composto chimico chiamato comunemente zucchero 1955
da Vedo nero

Luigi Capuana photo
Giovanni Verga photo

„Sapete cosa ho da dirvi? – si mise a strillare allora il marchese levando il capo in su.“

—  Giovanni Verga, libro Mastro Don Gesualdo
Mastro-don Gesualdo, Che se non avessi il vitalizio della mia commenda di Malta per non crepare di fame, sarei costretto a dare uno schiaffo anch'io a tutta la nobile parentela... Sarei costretto a scopar le strade!... E se ne andò borbottando. (I, 7)

Oriana Fallaci photo
Carlo Porta photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“