„Io che sono l'anima dello Yoga, mediante il potere magico, dello Yoga, assumerò la forma di un asceta e ispirerò la paura tra gli uomini. Entrerò nel corpo di un morto abbandonato, in un cimitero... e vivrò sotto il nome di Lakulīśa (l'Uomo col bastone). Il luogo di questa incarnazione diverrà un luogo sacro… Vi nasceranno i miei figli, gli asceti Kuśika, Garga, Mitra e Kaurusya. Adoratori del fallo, con il corpo cosparso di cenere, praticheranno i riti di Pāśupata (l'amicizia degli animali). Avendo realizzato il Maheśvara Yoga, partiranno per il cielo di Rudra dal quale non c'è ritorno.“

—  Shiva

Pubblicità

Citazioni simili

B. K. S. Iyengar photo
B. K. S. Iyengar photo
Pubblicità
B. K. S. Iyengar photo
B. K. S. Iyengar photo
 Krishna photo
 Shiva photo
Pëtr Dem'janovič Uspenskij photo
Pubblicità
José Saramago photo
Mircea Eliade photo
 Patañjali photo
Mitch Albom photo
Pubblicità
William Blake photo
Massimo Morsello photo
Charles Baudelaire photo
Leonardo Da Vinci photo
Avanti