„Il ruolo, cui l'energia nucleare sarà chiamata nell'economia del Mezzogiorno, è fondamentale, perché essa, mettendo a disposizione in un futuro ormai prossimo quantitativi di energia notevoli a basso prezzo e senza aggravi notevoli per la bilancia dei pagamenti, permetterà di avviare a definitiva soluzione la «questione meridionale» e consentirà l'inserimento del Mezzogiorno nella più vasta comunità italiana ed europea, in condizioni di parità. Perché se il Mezzogiorno è povero di risorse naturali, energetiche e minerarie, mediante l'energia nucleare esso potrà e dovrà crearsi un'industria, segnatamente produttrice di beni di consumo e, attraverso un programma pianificato a lunga scadenza, potrà inserirsi nello sforzo produttivo dell'Europa riscattando il proprio peccato d'origine. Quando ciò sarà realizzato, se avremo le capacità e la disciplina di realizzarlo, potremo dire che il genio dell'uomo avrà vinto una grande battaglia contro le forze avverse della natura e allora finalmente «Cristo non si è fermato a Eboli».“

—  Felice Ippolito, p. 142
Pubblicità

Citazioni simili

Felice Ippolito photo
Felice Ippolito photo
Pubblicità
Piero Angela photo
Pier Ferdinando Casini photo
Alvin Weinberg photo
Pubblicità
Ernest Rutherford photo
Albert Einstein photo
Maurizio Crozza photo
Pubblicità
Giuseppe Pisanu photo
Silvio Berlusconi photo
Antonio Segni photo
Maurice Barrés photo

„Il più grande del Mezzogiorno.“

—  Maurice Barrés scrittore e politico francese 1862 - 1923

Pubblicità
Mamoru Oshii photo
Domenico Sigalini photo
Pubblicità
Piero Angela photo
Etty Hillesum photo
Avanti