„Ho veduto io stesso un canarino domestico e mansuetissimo, appena presentato a uno specchio, stizzirsi colla propria immagine, ed andarle contro colle ali inarcate e col becco alto.“

4419; 1898, Vol. VII, p. 353
Zibaldone

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Giacomo Leopardi photo
Giacomo Leopardi224
poeta, filosofo e scrittore italiano 1798 - 1837

Citazioni simili

Richard Adams photo
Michael Ende photo
Johann Wolfgang von Goethe photo

„Il comportamento è uno specchio in cui ognuno rivela la propria immagine.“

—  Johann Wolfgang von Goethe drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teologo, filosofo, umanista, scienziato, critico d'arte e critico mus… 1749 - 1832

39

Leonardo Da Vinci photo

„Questo ha similitudine colla cicogna, e, quando si sente ammalato, empie il gozzo d'acqua, e col becco si fa un cristero.“

—  Leonardo Da Vinci pittore, ingegnere e scienziato italiano 1452 - 1519

Ibis; 1979, p. 70
Bestiario o Le allegorie

Peter Handke photo
Ibn Arabi photo

„Lei mi disse: "Mi sono meravigliata | di un amante che a causa dei suoi meriti | cammina fieramente | tra i fiori in un giardino". || "Non ti meravigliar di ciò che vedi | – io replicai – perché | te stessa tu hai veduto | entro uno specchio umano."“

—  Ibn Arabi filosofo, mistico e poeta arabo 1165 - 1240

X, ss.1-2; 2008
L'interprete delle passioni
Origine: [...] Questa è la stazione della contemplazione di Dio nelle cose create; alcuni dicono che essa sia superiore a quella della contemplazione delle cose create in Dio.

Leonardo Da Vinci photo

„Il gallo non canta, se prima tre volte non batte l'ali; il papagallo, nel mutarsi pe' rami, non mette i piè, dove non ha prima messo il becco.“

—  Leonardo Da Vinci pittore, ingegnere e scienziato italiano 1452 - 1519

Dell'antivedere; 1979, p. 72
Bestiario o Le allegorie

William Blake photo

„Nessun uccello sale troppo in alto, se sale con le sue ali.“

—  William Blake poeta, incisore e pittore inglese 1757 - 1827

Il Matrimonio del Cielo e dell'Inferno, Proverbi infernali

Sándor Petöfi photo
Nicola Cusano photo

„La ragione è la parola dell'intelligenza che in essa si specchia come in un'immagine.“

—  Nicola Cusano cardinale, teologo e filosofo tedesco 1401 - 1464

Origine: Da Sulle congetture.

Mario Soldati photo
Dente (cantante) photo

„Chi mi guarda allo specchio, | chi si imbuca appena presa la patente, | hai abboccato a una cosa che non è una bugia.“

—  Dente (cantante) cantautore italiano 1976

da La settimana enigmatica, n. 10
Io tra di noi
Origine: Nella prima strofa le soluzioni sono "io", ovvero chi mi guarda allo specchio, "T", ovvero il simbolo del segnale stradale che indica una strada senza uscita, dove si potrebbe "imbucare" chi ha appena preso la patente, e "amo". Nella seconda strofa le soluzioni sono "Io", satellite di Giove, "mio", ovvero tutto ciò che possiedo, e "Dio", simboleggiato da un occhio dentro un triangolo; unendo le soluzioni trovate si ottiene la frase io ti amo, io mi odio.

Cristina Donà photo

„La sofferenza è il male minore | ciò che ti annienta è uno specchio senza la tua immagine.“

—  Cristina Donà cantautrice italiana 1967

Appena sotto le nuvole

Cecelia Ahern photo
Edvarts Virza photo

„. | Si meraviglieranno, vedendola poi germogliare, | ma è questa meraviglia che dà sempre alle genti le ali | per mirare più in alto.“

—  Edvarts Virza scrittore lettone 1883 - 1940

da Concilio di Numi. Frammento dal poema «Gli Dei e i contadini».

Fabio Volo photo
Pietro Colletta photo

Argomenti correlati