„Ogni persona libera, ogni giornalista libero, deve essere pronto a riconoscere la verità ovunque essa sia. E se non lo fa è, (nell'ordine): un imbecille, un disonesto, un fanatico. Il fanatismo è il primo nemico della libertà di pensiero. E a questo credo io mi piegherò sempre, per questo credo io pagherò sempre: ignorando orgogliosamente chi non capisce o chi per i suoi interessi e le sue ideologie finge di non capire.“

Origine: Dalla lettera agli studenti della scuola Rosselli di Marina di Carrara, 8 maggio 1975.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 08 Novembre 2021. Storia

Citazioni simili

Francesco Dall'Ongaro photo
Carlo Cafiero photo
Lana del Rey photo
Erica Jong photo
Fidel Castro photo

„Lei crede in Amnesty International?!… Beh, è libero di farlo. Io non ci credo: rispetti almeno questo mio pensiero.“

—  Fidel Castro rivoluzionario e politico cubano 1926 - 2016

Origine: Intervistato dal regista Oliver Stone in Looking for Fidel.

Igino Giordani photo
Jules Renard photo

„Occorre che l'uomo libero si prenda ogni tanto la libertà di essere schiavo.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

27 gennaio 1892; Vergani, p. 53
Diario 1887-1910

Papa Benedetto XVI photo
Paulo Coelho photo
Vasco Rossi photo
Mahátma Gándhí photo
Danny Cannon photo
Peter Michael Lingens photo
Martin Heidegger photo
Peter Michael Lingens photo

Argomenti correlati