„Le lingue le fa il popolo; al filosofo tocca scoprire l'origine delle cose; e ci sarebbe da stupirsi se i princìpi dell'uno non si trovassero spesso in contraddizione con la pratica dell'altro.“

2001, p. 50
Trattato sul bello

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Denis Diderot photo
Denis Diderot39
filosofo, enciclopedista, scrittore e critico d'arte france… 1713 - 1784

Citazioni simili

Bertrando Spaventa photo
Carmelo Bene photo
Karl Rahner photo
Jostein Gaarder photo

„L'unica cosa di cui abbiamo bisogno per diventare bravi filosofi è la capacità di stupirsi.“

—  Jostein Gaarder, libro Il mondo di Sofia

libro Il mondo di Sofia
Il mondo di Sofia
Variante: L’unica cosa di cui abbiamo bisogno per diventare buoni filosofi è la capacità di stupirci.

Tito Lívio photo

„Da piccole cose, spesso traggono origine grandi e gravi fatti.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

XXVII, 9; 2006
Ex parvis saepe magnarum momenta rerum pendent.
Ab urbe condita, Libro XXI – Libro XXX

Pietro Anastasi photo
Stalin photo
Friedrich Nietzsche photo

„Si riconosce un filosofo nel suo rifuggire tre cose abbaglianti e chiassose: la gloria, i principi e le donne.“

—  Friedrich Nietzsche filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 - 1900

III, 8; 1991

Jim Morrison photo

„Se non mi stancherò di cercare e cercare scoprirò le mie origini segrete.“

—  Jim Morrison cantautore e poeta statunitense 1943 - 1971

Attribuite, Poesie apocrife

Isidoro di Siviglia photo

„Sono le lingue che fanno i popoli, non i popoli già costituiti che fanno le lingue.“

—  Isidoro di Siviglia teologo, scrittore e arcivescovo cattolico spagnolo 560 - 636

Ex linguis gentes, non ex gentibus linguae exortae sunt.
Etimologie, o Origini

Vittorio Giovanni Rossi photo

„La filosofia non è altro che nomenclatura: dar nomi alle cose che non si capiscono.“

—  Vittorio Giovanni Rossi giornalista e scrittore italiano 1898 - 1978

Origine: Sabbia, p. 82

„Spesso le contraddizioni fanno emergere le verità“

—  StefanoNasetti

Frase tratta dal libro “Il lato oscuro della Luna” di Stefano Nasetti (Ed. 2015) ISBN: 9786051765679 e ISBN cartaceo: 9791220258418

Edi Rama photo
Ramón Gaya photo
Blaise Pascal photo
Navarre Scott Momaday photo

Argomenti correlati