„Gli occhi di Philip erano fissi sul campanile di Airolo. Ma vedeva invece il bel mito di Endimione. Questa donna era una dea fino alla fine. Nessun amore poteva degradarla: lei rimaneva al di fuori di ogni degradazione. Questo episodio, che lei considerava così sordido, e che era tanto tragico per lui, rimaneva supremamente bello. Egli s'era innalzato a tale altezza, che senza rimpianto ora le avrebbe potuto dire che anche lui l'adorava. Ma a che cosa serviva dirglielo? Poiché tutte le cose meravigliose erano già accadute.
«Grazie,» fu tutto quello che si permise di dire. «Grazie di tutto.»
Lei lo guardò con grande amicizia, perché le aveva reso la vita sopportabile. In quel momento il treno entrò nella galleria del San Gottardo. S'affrettarono a rientrare nello scompartimento e a chiudere il finestrino, perché i carboncini non entrassero negli occhi di Harriet.“

Monteriano, Explicit

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Jane Austen photo
Nikos Kazantzakis photo
Mariangela Melato photo
Nicholas Negroponte photo
Pelham Grenville Wodehouse photo
Giovanni Verga photo
Gazzelle (cantante) photo
Dean Martin photo
Francesco De Gregori photo
Jerry Lewis photo
Juli Zeh photo
Edward Morgan Forster photo
Hans Urs Von Balthasar photo
Mina photo
Karl Kraus photo
Carlo Goldoni photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Winston Churchill photo
Teresa di Lisieux photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“