„Incredibile come il dolore dell'anima non venga capito. Se ti becchi una pallottola o una scheggia si mettono subito a strillare presto-barellieri-il-plasma, se ti rompi una gamba te la ingessano, se hai la gola infiammata ti danno le medicine. Se hai il cuore a pezzi e sei così disperato che non ti riesce aprir bocca, invece, non se ne accorgon neanche. Eppure il dolore dell'anima è una malattia molto più grave della gamba rotta e della gola infiammata, le sue ferite sono assai più profonde e pericolose di quelle procurate da una pallottola o da una scheggia. Sono ferite che non guariscono, quelle, ferite che ad ogni pretesto ricominciano a sanguinare.“

II, II, IV; p. 281
Insciallah

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 17 Settembre 2021. Storia

Citazioni simili

Giorgio Faletti photo
Cecelia Ahern photo
Isaac Bashevis Singer photo
Giuseppe Marello photo
Giorgio Faletti photo
Peter Schneider photo
Napoleone Bonaparte photo

„Quando conosciamo la nostra malattia morale, dobbiamo curare l'anima come si cura un braccio o una gamba.“

—  Napoleone Bonaparte politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese 1769 - 1821

L'arte di comandare, Pensieri morali

Yukio Mishima photo

„I ricordi erano causa di ferite ogni giorno più profonde.“

—  Yukio Mishima scrittore, drammaturgo e saggista giapponese 1925 - 1970

Neve de Primavera

Pierpaolo Lauriola photo
Fulton J. Sheen photo

„L'anima ferita anela a più alti orizzonti: non vi è conquista senza sofferenza.“

—  Nino Salvaneschi scrittore, giornalista e poeta italiano 1886 - 1968

fuori testo
Il tormento di Chopin

Joachim Meisner photo

„Il cuore ferito di un uomo può guarire solamente se può sanguinare fino in fondo, cioè se può sfogarsi del tutto.“

—  Joachim Meisner cardinale e arcivescovo cattolico tedesco 1933 - 2017

Tragedia per la Chiesa: il sacramento della confessione dimenticato

Argomenti correlati