„[Su Paolo Poli] Era l'eleganza, l'intelligenza, l'assoluta coerenza. Ho letto anche tutti i suoi libri: un sarcasmo sopraffino, preciso, poetico.“

Origine: Citato in Iacopo Gori, Morto Paolo Poli, lutto nel mondo del teatro http://www.corriere.it/spettacoli/16_marzo_25/morto-paolo-poli-c4cf5a58-f2c5-11e5-a7eb-750094ab5a08.shtml?refresh_ce-cp, Corriere.it, 25 marzo 2016.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Leonardo Pieraccioni photo
Leonardo Pieraccioni14
attore e regista italiano 1965

Citazioni simili

Costanzo Preve photo

„La migliore definizione di relativismo è quella di Assolutizzazione Unilaterale di uno dei due poli (in correlazione essenziale) di Assoluto e di Relativo“

—  Costanzo Preve filosofo e saggista italiano 1943 - 2013

Origine: Verità e relativismo, p. 40

Guy de Maupassant photo

„[La musica] […] la più poetica e la più precisa delle arti, vaga come un sogno ed esatta come l'algebra.“

—  Guy de Maupassant scrittore e drammaturgo francese 1850 - 1893

da Lettera di un pazzo
Racconti fantastici

Nicolás Gómez Dávila photo

„Togliatti era un uomo piccolo e freddo, di acuta intelligenza, con un risolino divertito, in privato, che parlando in pubblico poteva mutarsi in sferzante sarcasmo.“

—  Peter Nichols giornalista e scrittore britannico, corrispondente del Times di Londra 1928 - 1989

cap. 6, p. 126
Italia, Italia

Federico Bernardeschi photo
Novalis photo

„La poesia è il reale, il reale veramente assoluto. Questo è il nocciolo della mia filosofia. Quanto più poetico, tanto più vero.“

—  Novalis poeta e teologo tedesco 1772 - 1801

fr. 1186
Frammenti

Carlos Ruiz Zafón photo
Stéphane Mallarmé photo

„La carne è triste, ahimè! e ho letto tutti i libri.“

—  Stéphane Mallarmé poeta, scrittore e drammaturgo francese 1842 - 1898

da Tutte le poesie, a cura di Massimo Grillandi, Newton e Compton, Roma 1990

Walter Benjamin photo

„Libri e prostitute si possono portare a letto.“

—  Walter Benjamin filosofo e scrittore tedesco 1892 - 1940

Origine: Citato in Giulio Schiavoni, Walter Benjamin: il figlio della felicità, Einaudi, Torino, 2001, p. 161.

Mahátma Gándhí photo

„Quando la mia intelligenza si sarà affinata e quando avrò letto di più, capirò meglio.“

—  Mahátma Gándhí politico e filosofo indiano 1869 - 1948

1995, p. 40
La mia vita per la libertà

Erich Fried photo

„In molti libri | ho letto | me | e nient'altro che me.“

—  Erich Fried poeta austriaco 1921 - 1988

da Limitazione
È quel che è

Leo Longanesi photo

„L'intellettuale è un signore che fa rilegare i libri che non ha letto.“

—  Leo Longanesi giornalista, pittore e disegnatore italiano 1905 - 1957

Milano, 27 novembre 1955
La sua signora

„Ho letto i libri dei filosofi ed ho riso: ho baciato la madre ed ho sorriso.“

—  Ambrogio Bazzero scrittore e poeta italiano 1851 - 1882

Storia di un'anima, Lagrime e sorrisi

Calcutta photo

„Hai letto tanti, troppi libri | quasi da non capirci un cazzo.“

—  Calcutta cantautore e compositore italiano 1989

da Pomezia, n. 3
Forse...

Giuseppe Prezzolini photo
Pascal Quignard photo
Jules Renard photo

„I miei libri sono così lontani da me che per loro io sono già una specie di posterità. Questo è il mio giudizio preciso: non li rileggerò mai.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

29 novembre 1906; Vergani, p. 245
Diario 1887-1910

Argomenti correlati