„Il colera è malattia acutissima nella quale le materie da tutto il corpo refluiscono nello interno canale della gola, del ventricolo e delle intestina. Quelle che al di sopra sono respinte cioè nel cardias e nella gola, erompono per vomito. Gli altri umori ristagnanti nel ventricolo e nelle intestina, si emettono per da basso. Dapprima le materie vomitate sono simili all'acqua, le deposte per secesso stercoracee, liquide e molto fetide. Perocché una diuturna crudità di tali umori eccitò cosiffatto profluvio; e se per clistere viene dall'ano provocato, prima pituitose, poi biliose sono le deiezioni.“

libro II, capitolo V; pp. 16-17
Delle cause, dei segni e della cura delle malattie acute e croniche

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Areteo di Cappadocia photo

„Le superiori intestina sino al ceco, tenui sono e biliose, e diconsi pertanto dai Greci Cholades: le interiori, cioè dal ceco sino all'origine dell'intestino retto, sono crasse e carnose.“

—  Areteo di Cappadocia medico greco antico

capitolo IX; p. 57
Delle cause, dei segni e della cura delle malattie acute e croniche

Areteo di Cappadocia photo
Areteo di Cappadocia photo
Areteo di Cappadocia photo
Roberto Vecchioni photo

„Chi ha vinto è là che vomita il suo vino | e quel che conta in fondo è l'intestino.“

—  Roberto Vecchioni cantautore, paroliere e scrittore italiano 1943

da Aiace
Saldi di fine stagione

Aulo Cornelio Celso photo
Aristotele photo
Josemaría Escrivá de Balaguer photo
Ludovico Ariosto photo

„Che chi ne l'acqua sta fin alla gola | ben è ostinato se mercé non grida.“

—  Ludovico Ariosto, libro Orlando furioso

canto I, ottava L, versi 3-4
Orlando furioso
Variante: Che chi ne l'acqua sta fin'alla gola
Ben'e ostinato se merce non grida.

Thomas Tryon photo

„La carne è un alimento di qualità inferiore, poiché la sua decomposizione, più rapida di quella della frutta e dei vegetali, porta ad uno stato di putrefazione all'interno dell'intestino.“

—  Thomas Tryon mercante, scrittore e saggista inglese 1634 - 1703

Origine: Citato in Rosella Sbarbati Del Guerra, Il vegetarianesimo, Xenia Edizioni, Milano, 2001, p. 38. ISBN 88-7273-430-4

„Editoria. Da guerre intestine, giornali di merda.“

—  Massimo Bucchi disegnatore e illustratore italiano 1941

Origine: Citato in Gino e Michele, Matteo Molinari, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano, Arnoldo Mondadori Editore, 1997.

Ippocrate di Coo photo

„Se una parte dell'intestino tenue è tagliata non si riunisce.“

—  Ippocrate di Coo filosofo, medico -460 - -370 a.C.

VI, 24; p. 67
Aforismi

Mario Luzzatto Fegiz photo
Jack London photo

„La materia è la grande illusione. La materia, cioè, si manifesta nella forma e la forma è un fantasma.“

—  Jack London scrittore statunitense 1876 - 1916

capitolo XII

Jane Austen photo

„I miei mal di gola sono sempre peggiori di quelli degli altri.“

—  Jane Austen scrittrice britannica 1775 - 1817

da Persuasione

Milan Kundera photo
David Grossman photo
Charles Bukowski photo

„Gli intestini quasi mi penzolavano fuori dal culo come la coda di un cane.“

—  Charles Bukowski poeta e scrittore statunitense 1920 - 1994

A sud di nessun nord

George R. R. Martin photo

„Se un bambino viene assalito da un branco di cani, che importanza ha chi gli azzanna la gola? Tutti i cani sono colpevoli.“

—  George R. R. Martin autore di fantascienza statunitense 1948

Daenerys Targaryen
2016, p. 194
I guerrieri del ghiaccio - I fuochi di Valyria - La Danza dei Draghi

Argomenti correlati