„Cara signora Milena,
la giornata è molto breve, con Lei e soltanto con qualche altra inezia è bell'e passata e terminata. E' molto se rimane un po' di tempo per scrivere alla vera Milena perché quella ancor più vera era qui tutto il giorno nella camera, sul balcone, nelle nuvole.“

Letters to Milena

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Franz Kafka photo
Franz Kafka123
scrittore e aforista boemo di lingua tedesca 1883 - 1924

Citazioni simili

Stephen King photo
Girolamo Savonarola photo
Enrico Ruggeri photo

„Rimani ancora qualche giorno con me.“

—  Enrico Ruggeri cantautore, scrittore e conduttore televisivo italiano 1957

da Fingo di dormire
Champagne Molotov

Lucio Dalla photo
Dino Buzzati photo
Samia Nkrumah photo
Rupert Grint photo

„A casa le cose non sono cambiate molto. Mi pulisco ancora la camera!“

—  Rupert Grint attore britannico 1988

Senza fonte

Lady Gaga photo
John Muir photo
Friedrich Nietzsche photo

„La lunghezza della giornata. – Quando c'è molto da infilarci, un giorno ha mille tasche.“

—  Friedrich Nietzsche filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 - 1900

529

Cecelia Ahern photo
Dario Fo photo
Domenico Fioravanti photo

„Il problema dello sport è che nessuno ti prepara al dopo. Non sai che è tutto molto breve, non sai che non ne avrai tante di giornate più belle della tua vita da goderti.“

—  Domenico Fioravanti nuotatore italiano 1977

Origine: Citato in Giorgio Burreddu, Fabio Cola e Alessandra Giardini, Vuoto a vincere: [Cabrini, Panatta, Chechi e altri campioni dello sport raccontano la paura dopo il successo], Absolutely Free Editore, 2015, p. 57 https://books.google.it/books?id=e-ylCgAAQBAJ&pg=PT57. ISBN 8868580667

Arthur Schopenhauer photo

„Vista dai giovani la vita è un avvenire infinitamente lungo, vista dai vecchi un passato molto breve.“

—  Arthur Schopenhauer filosofo e aforista tedesco 1788 - 1860

VI, "La differenza delle età"
Aforismi sulla saggezza del vivere

Rino Gaetano photo

„Io scriverò sul mondo e sulle sue brutture, | sulla mia immagine pubblica e sulle camere oscure, | sul mio passato e sulle mie paure.“

—  Rino Gaetano cantautore italiano 1950 - 1981

da Io scriverò, lato A, n. 4
Resta vile maschio, dove vai?

Chuck Palahniuk photo
Susanna Tamaro photo

Argomenti correlati