Frasi da libro
Dune

Frank HerbertTitolo originale Dune (Inglese, 1965)

Dune è un romanzo fantascientifico del 1965 di Frank Herbert. Vincitore del premio Nebula e del premio Hugo, i massimi riconoscimenti della narrativa fantascientifica, è il primo dei sei romanzi che formano la parte centrale e originaria del ciclo di Dune. A questi si sono aggiunte, dopo la scomparsa dell'autore, altre serie ambientate nell'universo di Dune, scritte dal figlio Brian Herbert.Originariamente pubblicato in due parti tra il 1963 e il 1965 sulla rivista Analog , rispettivamente con i titoli di Dune World e The Prophet of Dune, quindi apparso per la prima volta in volume nello stesso anno 1965 col suo titolo definitivo, il romanzo di Herbert è la storia della sfida a sfondo ecologico tra la dinastia Atreides e quella Harkonnen per il controllo del pianeta Arrakis, una landa desertica, unico luogo di produzione, raccolta e raffinazione del Melange , una preziosissima sostanza fondamentale per la struttura della società galattica per motivi che vengono descritti nel romanzo stesso e approfonditi nei libri successivi.


Frank Herbert photo

„Arrakis insegna la mentalità del coltello, tagliare ciò che è incompleto, e dire: "Ora è completo perché finisce qui."“

—  Frank Herbert, libro Dune

dalla «Raccolta dei detti di Muad'Dib», della Principessa Irulan: Ed. Nord, p. 161
Dune

Frank Herbert photo
Frank Herbert photo

„All'età di 15 anni aveva già imparato il silenzio.“

—  Frank Herbert, libro Dune

dalla «Storia di Muad'Dib per bambini», della Principessa Irulan: Ed. Nord, p. 227
Dune

Frank Herbert photo
Frank Herbert photo
Frank Herbert photo
Frank Herbert photo
Frank Herbert photo
Frank Herbert photo
Frank Herbert photo

„Lotti coi sogni?
Ti batti con le ombre?
Cammini come dormendo?
Il tempo è scivolato via.
La vita ti è stata rubata.
Indugiavi per delle inezie,
Vittima della tua follia.“

—  Frank Herbert, libro Dune

Lamento funebre per Jamis sulla Piana dei Morti; dai «Canti di Muad'Dib», della Principessa Irulan: Ed. Nord, p. 148
Dune

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Frank Herbert photo

„Quante volte l'uomo in collera nega furiosamente quello che la sua coscienza gli dice?“

—  Frank Herbert, libro Dune

dalla «Raccolta dei detti di Muad'Dib», della Principessa Irulan: Ed. Nord, p. 393
Dune

Frank Herbert photo
Frank Herbert photo
Frank Herbert photo
Frank Herbert photo
Frank Herbert photo

„Il concetto di progresso è un meccanismo protettivo che ci difende dai terrori del futuro.“

—  Frank Herbert, libro Dune

dalla «Raccolta dei detti di Muad'Dib», della Principessa Irulan: Ed. Nord, p. 299
Dune

Frank Herbert photo
Frank Herbert photo
Frank Herbert photo

„O mari di Caladan,
O gente del Duca Leto…
La cittadella di Leto è caduta,
Caduta per sempre…“

—  Frank Herbert, libro Dune

dai «Canti di Muad'Dib», della Principessa Irulan: Ed. Nord, p. 174
Dune

Frank Herbert photo

„Per molta gente è difficile capire la vita familiare dell'Harem Reale, ma io cercherò di darvene una visione condensata. Mio padre, ne sono convinta, aveva un solo, vero amico: il Conte Hasimir Fenring, l'eunuco genetico, uno dei più temibili guerrieri dell'impero. Il Conte, un uomo piccolo, brutto e vivace, presentò un giorno a mio padre una nuova schiava concubina, e io fui mandata da mia madre a spiare la cerimonia. Noi tutte spiavamo mio padre, per proteggerci. Certo, una schiava concubina concessa a mio padre in base all'accordo fra il Bene Gesserit e la Gilda non poteva generare un Successore Reale, ma i loro intrighi continuavano instancabili, ossessionanti e sempre uguali. Mia madre, le mie sorelle e io ci eravamo ormai abituate a evitare i più sottili strumenti di morte. Può sembrare orribile a dirsi, ma non sicura che mio padre fosse del tutto estraneo a questi tentativi di morte. Una Famiglia Reale è diversa dalle altre. Dunque, dicevo, c'era questa nuova schiava concubina, snella, graziosa, rossa di capelli come mio padre. Aveva i muscoli di una danzatrice, e certamente la neuroseduzione faceva parte del suo addestramento. Era in piedi, davanti a mio padre, nuda, e lui la guardò a lungo, prima di dichiarare: "È troppo bella. La riserveremo per un dono". Non avete idea della costernazione che questa sua decisione creò nell'Harem Reale. L'astuzia e l'autocontrollo non erano, forse, minacce mortali per noi tutte?“

—  Frank Herbert, libro Dune

da «Nella mia casa paterna», della Principessa Irulan: Ed. Nord, p. 245
Dune

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

Autori simili

Frank Herbert photo
Frank Herbert121
scrittore di fantascienza 1920 - 1986
Robert Anson Heinlein photo
Robert Anson Heinlein151
autore di fantascienza statunitense
Isaac Asimov photo
Isaac Asimov33
biochimico e scrittore statunitense
George R. R. Martin photo
George R. R. Martin240
autore di fantascienza statunitense
Arthur C. Clarke photo
Arthur C. Clarke11
autore di fantascienza e inventore britannico
Carl Sagan photo
Carl Sagan39
astronomo e scrittore statunitense
Howard Phillips Lovecraft photo
Howard Phillips Lovecraft30
scrittore statunitense
Douglas Adams photo
Douglas Adams99
scrittore inglese
Robert Fulghum photo
Robert Fulghum11
scrittore
Autori simili
Frank Herbert photo
Frank Herbert121
scrittore di fantascienza 1920 - 1986
Robert Anson Heinlein photo
Robert Anson Heinlein151
autore di fantascienza statunitense
Isaac Asimov photo
Isaac Asimov33
biochimico e scrittore statunitense
George R. R. Martin photo
George R. R. Martin240
autore di fantascienza statunitense
Arthur C. Clarke photo
Arthur C. Clarke11
autore di fantascienza e inventore britannico