Frasi da libro
Epistulae ex Ponto

Publio Ovidio NasoneTitolo originale Epistulae ex Ponto (Latine)

Le Epistulae ex Ponto sono 46 composizioni epistolari in distici elegiaci raccolte in quattro libri, e rientrano nelle opere della relegazione a Tomi di Ovidio.


Publio Ovidio Nasone photo

„Che cosa, migliore di Roma?“

—  Publio Ovidio Nasone, libro Epistulae ex Ponto

Quid melius Roma?
Epistulae ex Ponto

Publio Ovidio Nasone photo

„Non sa la medicina guarire la nodosa podagra.“

—  Publio Ovidio Nasone, libro Epistulae ex Ponto

I, 3, 23
Tollere nodosam nescit medicina podagram.
Epistulae ex Ponto

Autori simili

Publio Ovidio Nasone photo
Publio Ovidio Nasone104
poeta romano -43 - 17 a.C.
Claudio Claudiano photo
Claudio Claudiano3
poeta romano
Decimo Giunio Giovenale photo
Decimo Giunio Giovenale36
poeta e oratore romano
Quinto Orazio Flacco photo
Quinto Orazio Flacco120
poeta romano
Publio Virgilio Marone photo
Publio Virgilio Marone110
poeta romano
Quinto Ennio photo
Quinto Ennio26
poeta, drammaturgo e scrittore romano
Marco Valerio Marziale photo
Marco Valerio Marziale33
poeta ed epigrammista romano
Gaio Valerio Catullo photo
Gaio Valerio Catullo63
poeta romano
Eneo Domizio Ulpiano photo
Eneo Domizio Ulpiano11
politico e giurista romano
Tito Lívio photo
Tito Lívio173
storico romano
Autori simili
Publio Ovidio Nasone photo
Publio Ovidio Nasone104
poeta romano -43 - 17 a.C.
Claudio Claudiano photo
Claudio Claudiano3
poeta romano
Decimo Giunio Giovenale photo
Decimo Giunio Giovenale36
poeta e oratore romano
Quinto Orazio Flacco photo
Quinto Orazio Flacco120
poeta romano
Publio Virgilio Marone photo
Publio Virgilio Marone110
poeta romano