Frasi di Edgar Kupfer-Koberwitz

Edgar Kupfer-Koberwitz foto
2  0

Edgar Kupfer-Koberwitz

Data di nascita: 24. Aprile 1906
Data di morte: 7. Luglio 1991

Pubblicità

Edgar Kupfer-Koberwitz è stato uno scrittore, memorialista e pacifista tedesco.

Dopo l'ascesa del nazionalsocialismo fuggì in Francia e fu esule in Italia. La Gestapo lo arrestò a Ischia nel 1940. Deportato nel campo di concentramento di Dachau, venne liberato nel 1945. Nel lager riuscì a scrivere di nascosto alcuni appunti, sotto forma di lettere a un amico, pubblicati al termine della guerra col titolo Animal brothers. Vi scrisse fra l'altro:

Koberwitz si soffermò, nelle sue memorie, sulla correlazione fra le violenze inflitte agli esseri umani e quelle subite dagli animali:

La testimonianza di Koberwitz è raccolta inoltre nel saggio Un'eterna Treblinka di Charles Patterson.

Fra i libri di Koberwitz, è stato pubblicato in lingua italiana Ischia: l'isola dimenticata .

Autori simili

Peter Schneider foto
Peter Schneider16
scrittore tedesco
Christian Morgenstern foto
Christian Morgenstern3
poeta, scrittore
Heinrich Von Kleist foto
Heinrich Von Kleist12
drammaturgo e poeta tedesco
Victor Klemperer foto
Victor Klemperer4
filologo e scrittore tedesco
Walter Moers15
scrittore, sceneggiatore e fumettista tedesco
Kurt Tucholský foto
Kurt Tucholský12
scrittore, poeta e giornalista tedesco

Frasi Edgar Kupfer-Koberwitz

Anniversari di oggi
Tiziano Ferro foto
Tiziano Ferro139
cantautore italiano 1980
Anaïs Nin foto
Anaïs Nin41
scrittrice statunitense 1903 - 1977
Sándor Márai foto
Sándor Márai112
scrittore e giornalista ungherese 1900 - 1989
Malcolm X foto
Malcolm X11
attivista statunitense 1925 - 1965
Altri 78 anniversari oggi
Autori simili
Peter Schneider foto
Peter Schneider16
scrittore tedesco
Christian Morgenstern foto
Christian Morgenstern3
poeta, scrittore
Heinrich Von Kleist foto
Heinrich Von Kleist12
drammaturgo e poeta tedesco
Victor Klemperer foto
Victor Klemperer4
filologo e scrittore tedesco