Frasi di Le Corbusier

Le Corbusier photo
13   36

Le Corbusier

Data di nascita: 6. Ottobre 1887
Data di morte: 27. Agosto 1965

Le Corbusier, pseudonimo di Charles-Edouard Jeanneret-Gris , è stato un architetto, urbanista, pittore e designer svizzero naturalizzato francese.

Tra le figure più influenti della Storia dell'architettura contemporanea, viene ricordato – assieme a Ludwig Mies van der Rohe, Walter Gropius, Frank Lloyd Wright e Alvar Aalto – come maestro del Movimento Moderno. Pioniere nell'uso del calcestruzzo armato per l'architettura, è stato anche uno dei padri dell'urbanistica contemporanea. Membro fondatore dei Congrès Internationaux d'Architecture moderne, fuse l'architettura con i bisogni sociali dell'uomo medio, rivelandosi geniale pensatore della realtà del suo tempo.

„Veder Nervi collocare uno scheletro di calcestruzzo in una struttura è una magnifica lezione. Non vi mette mai nulla di volgare. Che eleganza! Non si definisce architetto, ma è migliore di quasi tutti noi.“

—  Le Corbusier

Origine: Citato in Ernest O. Hauser, Un creatore del nostro tempo, Selezione dal Reader's Digest, aprile 1964.

„L'architettura è un fatto d'arte, un fenomeno che suscita emozione, al di fuori dei problemi di costruzione, al di là di essi. La Costruzione è per tener su: l'Architettura è per commuovere.“

—  Le Corbusier

Origine: Da Vers une Architecture – Verso una Architettura, Longanesi &C. editore, Milano, IV edizione 1992, p. 9.

„L'uomo abita male, questa è la ragione vera e profonda dei rivolgimenti attuali.“

—  Le Corbusier

Origine: Citato in Christian Norberg-Schulz, Genius Loci, Electa, p. 191. ISBN 88-435-4263-X

„[…] Compiti dell'ingegnere: rispetto delle leggi fisiche, resistenza dei materiali (limiti materiali, calcoli, uomo economico, sicurezza…).
Compiti dell'architetto: conoscenza dell'uomo, immaginazione creatrice, bellezza, libertà delle scelte“

—  Le Corbusier

uomo spirituale
Origine: Citato in Daniel Chenut, Ipotesi per un Habitat contemporaneo, Il saggiatore Alberto Mondadori Editore, 1968, p. 9.

„[Sulla città alta di Bergamo] Ogni frastuono, ogni fragore di macchina dovrebbero essere banditi come profanazioni esecrabili.“

—  Le Corbusier

Origine: Citato da Tiziana Sallese in L'Eco di Bergamo, 10 aprile 2004; riportato in ArchitettiRoma.it http://www.architettiroma.it/archivio.aspx?id=4299.

„[Sulla Piazza Vecchia di Bergamo] Non si può più toccare neppure una pietra, sarebbe un delitto.“

—  Le Corbusier

Origine: Citato in Marco Valsecchi, Il Giorno, 2 giugno 1971; riportato in ArchitettiRoma.it http://www.architettiroma.it/archivio.aspx?id=4299.

„Una casa è una macchina per abitare.“

—  Le Corbusier

Origine: Da Vers une architecture.

„Space and light and order. Those are the things that men need just as much as they need bread or a place to sleep.“

—  Le Corbusier

The New York Times [obituary] (1965-08-28)
Attributed from posthumous publications

„The age of personal statues is gone.“

—  Le Corbusier

"The Edict of Chandigarh," 1959
Contesto: The age of personal statues is gone. No personal statues shall be erected in the city or parks of Chandigarh. The city is planned to breathe the new sublimated spirit of art. Commemoration of persons shall be confined to suitably placed bronze plaques.

„Architecture is the masterly, correct and magnificent play of masses brought together in light.“

—  Le Corbusier

Vers une architecture [Towards an Architecture] (1923)
Contesto: Architecture is the masterly, correct and magnificent play of masses brought together in light. Our eyes are made to see forms in light; light and shade reveal these forms; cubes, cones, spheres, cylinders or pyramids are the great primary forms which light reveals to advantage; the image of these is distinct and tangible within us without ambiguity. It is for this reason that these are beautiful forms, the most beautiful forms. Everybody is agreed to that, the child, the savage and the metaphysician.

„A hundred times I have thought: New York is a catastrophe, and fifty times: it is a beautiful catastrophe.“

—  Le Corbusier

When the Cathedrals Were White http://books.google.com/books?id=TzwVAAAAMAAJ&q="A+hundred+times+I+have+thought+New+York+is+a+catastrophe+and+fifty+times+it+is+a+beautiful+catastrophe"#search_anchor (1947)
Attributed from posthumous publications

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

Autori simili

Salvador Dalí photo
Salvador Dalí35
pittore, scultore, scrittore, cineasta e designer spagnolo
Zsa Zsa Gabor photo
Zsa Zsa Gabor5
attrice ungherese naturalizzata statunitense
Pablo Picasso photo
Pablo Picasso27
pittore, scultore e litografo spagnolo
Hans Urs Von Balthasar photo
Hans Urs Von Balthasar370
presbitero e teologo svizzero
Coco Chanel photo
Coco Chanel27
stilista francese
Josif Aleksandrovič Brodskij photo
Josif Aleksandrovič Brodskij14
poeta russo naturalizzato statunitense
Khalil Gibran photo
Khalil Gibran210
poeta, pittore e filosofo libanese
Alejandro Jodorowsky photo
Alejandro Jodorowsky33
scrittore, drammaturgo e poeta cileno
Georges Charpak photo
Georges Charpak2
fisico polacco
Hermann Hesse photo
Hermann Hesse279
scrittore, poeta e aforista tedesco
Anniversari di oggi
Andrea Riccardi photo
Andrea Riccardi112
storico, accademico e pacifista italiano 1950
Angelo Massimino photo
Angelo Massimino6
imprenditore e dirigente sportivo italiano 1927 - 1996
Mario Tobino photo
Mario Tobino17
scrittore, poeta e psichiatra italiano 1910 - 1991
Vittorio Alfieri photo
Vittorio Alfieri70
drammaturgo italiano 1749 - 1803
Altri 80 anniversari oggi
Autori simili
Salvador Dalí photo
Salvador Dalí35
pittore, scultore, scrittore, cineasta e designer spagnolo
Zsa Zsa Gabor photo
Zsa Zsa Gabor5
attrice ungherese naturalizzata statunitense
Pablo Picasso photo
Pablo Picasso27
pittore, scultore e litografo spagnolo
Hans Urs Von Balthasar photo
Hans Urs Von Balthasar370
presbitero e teologo svizzero
Coco Chanel photo
Coco Chanel27
stilista francese