Frasi di Publilio Siro

Publilio Siro photo
661   110

Publilio Siro

Altri nomi: Pubilius Syrus

Publilio Siro è stato uno scrittore e drammaturgo romano.

Insieme a Decimo Laberio fu il più noto autore di mimi della Letteratura latina. Quanto alla vita, ci sono state tramandate, come del resto in altri casi, poche informazioni: probabilmente originario di Antiochia, fu prima schiavo poi liberto; visse nel I secolo a.C. a Roma, negli anni che videro la Repubblica diventare un principato, fu contemporaneo di Cesare, Ottaviano, Marco Antonio, Cicerone e ancora di Virgilio e Orazio; fu quello uno dei periodi più fiorenti della Letteratura latina. Della sua produzione rimangono una raccolta di aforismi e citazioni, le Sententiae, e i titoli di due opere: Murmurco e Putatores .

„Quando non si teme nulla compare la cosa che si deve temere!“

—  Publilio Siro

Quando nulla temi, dai cagione d'aver a temere.
Sententiae
Originale: (la) Ubi nil timetur, quod timeatur nascitur.

„Chi fa un'offerta a un morto, a quello non da nulla e toglie a sé stesso!“

—  Publilio Siro

Chi dona al morto, toglie a sé ed a lui non dà nulla.
Sententiae
Originale: (la) Mortuo qui mittit munus, nil dat illi, sibi adimit.

„Non servirti di nulla di vergognoso come mezzo di salvezza!“

—  Publilio Siro

Non considerare vergonosa una cosa che serve per la tua salvezza.
Sententiae
Originale: (la) Nil turpe ducas pro salutis remedio.

„Fai attenzione a non iniziare nulla di cui poi ti possa pentire!“

—  Publilio Siro

Sententiae
Originale: (la) Cave quicquam incipias, quod paeniteat postea.

„Nulla è più bello che il rinnovarsi continuamente!“

—  Publilio Siro

Sententiae
Originale: (la) Iocundum nil est, nisi quod reficit varietas.

„Il fuoco non può illuminare per ogni dove senza incendiare nulla!“

—  Publilio Siro

Il fuoco non può risplendere senza bruciare qualche cosa.
Sententiae
Originale: (la) Late lucere ignis nihil ut urat, potest.

„Nulla bramiamo tanto quanto ciò che non ci è consentito.“

—  Publilio Siro

Nulla la cupidigia fa amare più di quanto sia illecito!
Nulla ama tanto la passione quanto le cose non permesse.
Sententiae
Originale: (la) Nil magis amat cupiditas, quam quod non licet.

„Se non vuoi avere paura di nulla temi tutto!“

—  Publilio Siro

Se non vuoi vivere nella paura, stai sempre in guardia.
Sententiae
Originale: (la) Si nil velis timere, metuas omnia.

„Gli uomini, non facendo nulla, si abituano a fare malamente.“

—  Publilio Siro

È non facendo nulla che gli uomini si abituano a far male.
Sententiae
Originale: (la) Homines, nihil agendo, agere consuescunt male.

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating

„Nulla fanno di peccaminoso gli occhi se sono comandati dalla ragione!“

—  Publilio Siro

Gli occhi non sbagliano quando è la mente a comandarli.
Sententiae
Originale: (la) Nil peccent oculi, si animus oculis imperet.

„Nulla è peggio che doverti vergognare di quello che hai fatto!“

—  Publilio Siro

Non vi è nulla di più miserabile che doversi vergognare di ciò che si è fatto.
Sententiae
Originale: (la) Nil est miserius, quam ubi pudet quod feceris.

„Non c'è nulla di turpe in una cicatrice se è stato il coraggio a causarla!“

—  Publilio Siro

Non è vergognosa la cicatrice che deriva da un atto di coraggio.
Sententiae
Originale: (la) Non turpis est cicatrix, quam virtus parit.

„Non c'è nulla che il tempo non addolcisca o domi!“

—  Publilio Siro

Non vi è nulla che il tempo non domi o lenisca.
Sententiae
Originale: (la) Nil non aut lenit aut domat diuturnitas.

„La persona saggia non rifiuta mai nulla alla necessità!“

—  Publilio Siro

Il saggio non nega mai nulla alla necessità.
Sententiae
Originale: (la) Necessitati sapiens nihil umquam negat.

„L'avaro non fa nulla di buono se non quando muore!“

—  Publilio Siro

Sententiae
Originale: (la) Avarus nisi cum moritur, nil recte facit.

„Chi perde l'onore non può perdere nulla di più.“

—  Publilio Siro

Chi si è giocata la fiducia degli altri, si è giocato tutto.
Sententiae
Originale: (la) Fidem qui perdit, nil pote ultra perdere.

„Per chi è sempre sfortunato fare nulla è quanto di meglio possa fare!“

—  Publilio Siro

Per il disgraziato è meglio non rischiare mai nulla.
Sententiae
Originale: (la) Nil agere semper infelici est optimum.

Autori simili

Quinto Ennio photo
Quinto Ennio26
poeta, drammaturgo e scrittore romano
Tascio Cecilio Cipriano photo
Tascio Cecilio Cipriano9
vescovo cattolico e scrittore romano
Apuleio photo
Apuleio32
scrittore e filosofo romano
Oliver Goldsmith photo
Oliver Goldsmith11
scrittore e drammaturgo irlandese
Marco Porcio Catone photo
Marco Porcio Catone17
politico, generale e scrittore romano
Joseph Addison photo
Joseph Addison9
politico, scrittore e drammaturgo britannico
Karel Čapek photo
Karel Čapek31
giornalista, scrittore e drammaturgo ceco
Henry De Montherlant photo
Henry De Montherlant197
scrittore e drammaturgo francese
Gaio Plinio Secondo photo
Gaio Plinio Secondo25
scrittore romano
Marcel Achard photo
Marcel Achard2
scrittore e drammaturgo francese
Anniversari di oggi
Kobe Bryant photo
Kobe Bryant39
cestista statunitense 1978 - 2020
Daniele Luttazzi photo
Daniele Luttazzi124
attore, comico e scrittore italiano 1961
Jean-Claude Izzo photo
Jean-Claude Izzo83
scrittore, giornalista e poeta francese 1945 - 2000
Jörg Haider photo
Jörg Haider18
politico austriaco 1950 - 2008
Altri 74 anniversari oggi
Autori simili
Quinto Ennio photo
Quinto Ennio26
poeta, drammaturgo e scrittore romano
Tascio Cecilio Cipriano photo
Tascio Cecilio Cipriano9
vescovo cattolico e scrittore romano
Apuleio photo
Apuleio32
scrittore e filosofo romano
Oliver Goldsmith photo
Oliver Goldsmith11
scrittore e drammaturgo irlandese
Marco Porcio Catone photo
Marco Porcio Catone17
politico, generale e scrittore romano