„La morte non ha sempre le orecchie aperte ai voti e alle preghiere dei singoli eredi; e si ha il tempo di fare i denti lunghi, quando, per vivere, s'aspetta la morte di qualcuno.“

Il medico per forza

Ultimo aggiornamento 19 Agosto 2020. Storia
Molière photo
Molière44
commediografo e attore teatrale francese 1622 - 1673

Citazioni simili

Osho Rajneesh photo
Quinto Orazio Flacco photo
Aldo Palazzeschi photo

„È un mistero [la morte], almeno per me. Quando verrà vedrò. Non la temo, piuttosto sono curioso e aperto a qualsiasi possibilità, non avendo dati per fare previsioni.“

—  Aldo Palazzeschi scrittore e poeta italiano 1885 - 1974

Origine: Dall'intervista di P. Petroni, Incontro con Aldo Palazzeschi, in Ecos, II 11-12, dicembre 1973-gennaio 1974.

Luciano Ligabue photo
Francesco Guccini photo
Gianluca Magi photo

„Vivere significa nascere a ogni istante. La morte si produce quando si cessa di vivere.“

—  Gianluca Magi storico delle religioni, orientalista e filosofo italiano 1970

[Autore probabile: Erich Fromm].
I 64 Enigmi. L'antica sapienza cinese per vincere nel mondo contemporaneo
Origine: {{cfr} https://books.google.it/books?id=8apxDwAAQBAJ&pg=PT19&dq=&sa=X&ved=0ahUKEwig0qbsvr3lAhUOKewKHc40BtAQ6AEILzAB#v=onepage&q&f=false

Irène Némirovsky photo
Isabel Allende photo
Haruki Murakami photo
Italo Svevo photo
Leonardo Da Vinci photo

„Questo porta ne' denti la subita morte, e, per non sentire l'incanti, colla coda si stóppa li orecchi.“

—  Leonardo Da Vinci pittore, ingegnere e scienziato italiano 1452 - 1519

L'aspido, sta per la virtù; 1979, p. 60
Bestiario o Le allegorie

Takeshi Kitano photo
Publio Ovidio Nasone photo

„O Tempo divoratore, e tu, invidiosa Vecchiaia, voi tutto distruggete e a poco a poco consumate ogni cosa facendola morire, rosa dai denti dell'età, di morte lenta.“

—  Publio Ovidio Nasone, Le metamorfosi

Pitagora; XV, 234; 1994, p. 615
Tempus edax rerum, tuque, invidiosa Vetustas, | omnia destruitis, vitiataque dentibus aevi | paulatim lenta consumitis omnia morte.
Metamorfosi

Xavier Forneret photo

„La morte insegna a vivere agli incorreggibili.“

—  Xavier Forneret poeta, scrittore, giornalista, drammaturgo 1809 - 1884

Citato in Dictionnaire des citations, sous la direction de Robert Carlier, Jean-Louis Lalanne, Pierre Josserand e Samuel S. de Sacy, Citato in Le petit philosophe de poche, Textes réunis par Gabriel Pomerand

Jules Renard photo

„La morte degli altri ci aiuta a vivere.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

5 ottobre 1892; Vergani, p. 60
Diario 1887-1910

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“